Il Monumento nazionale a Vittorio Emanuele

2 Giugno Festa della Repubblica Italiana.

Piazza_Venezia_-_Il_Vittoriano
Il Monumento nazionale a Vittorio Emanuele II, meglio conosciuto con il nome di Vittoriano o Altare della Patria, è un monumento nazionale situato a Roma, sul Campidoglio, opera dell’architetto Giuseppe Sacconi. Il nome “Vittoriano” deriva da Vittorio Emanuele II di Savoia, primo Re d’Italia. Da quando, nel 1921, accolse le spoglie del Milite Ignoto, il monumento assunse una nuova valenza simbolica, e quello che era stato pensato inizialmente come monumento dinastico, divenne definitivamente una celebrazione dell’Italia unita e della sua libertà.
Secondo le parole del presidente Ciampi che, in occasione della cerimonia di apertura dell’anno scolastico che qui si svolse, affermò: Questo monumento sta vivendo una seconda giovinezza. Lo riscopriamo simbolo dell’eredità di valori che le generazioni del Risorgimento ci hanno affidato. Le fondamenta di questi valori sono qui incise nel marmo:l’unità della Patria, la libertà dei cittadini.

 

Se ti piace questa pagina seguici sufacebooklogo

grazie

Commenti:

Vi consigliamo di dare uno sguardo anche qui:

Condividi

Leave a Comment