gif-lily

Nel comportamento sessuale umano, sono definiti preliminari sessuali tutte le forme di intimità fisica che, all’inizio di un incontro sessuale, servono a suscitare l’eccitamento sessuale propedeutico alla penetrazione
o ad altre pratiche finalizzate a raggiungere l’orgasmo.

I preliminari sessuali variano a seconda delle culture e delle psicologie individuali: possono essere considerati preliminari sessuali il bacio (specialmente il bacio alla francese e quelli sul corpo), le coccole e le carezze (soprattutto sulle zone erogene), toccare i genitali, la masturbazione reciproca, il sesso orale, l’interpretazione di ruoli sessuali e le pratiche fetish o BDSM.

 

*******

« E voi, amabili dissoluti, voi che fin dalla giovinezza avete come unici freni i vostri stessi desideri e come uniche leggi i vostri stessi capricci, prendete a modello il cinico Dolmancé! Spingetevi agli estremi come lui se, come lui, volete percorrere tutti i sentieri in fiore che la lascivia aprirà al vostro passaggio. »

*******

female-preliminary-sesso

Il ruolo dei preliminari nella sessualità umana è stato compreso e sottolineato soltanto negli ultimi decenni, in particolare in seguito alla liberazione sessuale e al femminismo, in conseguenza dei quali si è avuta una rivendicazione del diritto della donna al proprio piacere sessuale. Per la maggior parte delle donne, infatti, lo sviluppo dell’eccitazione richiede un tempo maggiore rispetto a quanto accade nell’uomo; allo stesso tempo, per la maggior parte delle donne, la penetrazione, laddove non sia preceduta dai preliminari, può comportare fastidio fisico (se non propriamente dolore) e/o disagio psicologico, proprio per effetto di una ridotta eccitazione e carente lubrificazione vaginale.

Sono perciò soprattutto le donne a richiedere o desiderare una maggiore attenzione del partner ai preliminari, che possono anche prolungarsi a lungo e comprendere non solo pratiche e comportamenti di tipo sessuale, ma anche forme di relazione di tipo più romantico e sentimentale. Per alcune coppie, infatti, preliminari rispetto a un incontro sessuale possono essere considerati anche scambi puramente verbali, ovvero altri momenti piacevoli e distensivi, quali un bagno rilassante, una cena a lume di candela, o un massaggio.

In questo senso i preliminari acquistano un valore più intrinsecamente culturale, anziché strettamente fisiologico e sessuale, estendendosi fino a ricomprendere l’intera intimità della coppia, di cui l’atto sessuale vero e proprio diviene l’elemento fisico conseguente e complementare.

 

Commenti:

commenti:

Condividi

Comments are closed.