Salvador Dalì e Gala: un amore a regola d’arte

Salvador Dalì e Gala: un amore a regola d’arte

Era in 1929 e Salvador Dalì era ormai un artista affermato. Anno di grandi avvenimenti: anno del film Un Chien Andalou, anno della Grande Depressione, anno in cui nella vita dell’artista fa la sua comparsa Gala, moglie di Paul Eluard. Dalì era un uomo stravagante, un artista sopra le righe. Un gruppo di surrealisti decise di recarsi in Catalogna per fare la sua conoscenza. Erano René Magritte con la moglie, Camille Goemans e Paul Eluard, accompagnato appunto dalla moglie Gala.   Di origini russe, la donna provocò sconcerto e turbamento in Salvador,…

Condividi

Louis Aragon

Louis Aragon

Scrittore e poeta, nacque e visse a Parigi. Allo scoppiare della guerra conobbe André Breton, a cui lo unì una comune passione letteraria per i “poètes maudits”. Nel 1917, avviatosi agli studi di medicina, venne richiamato come medico ausiliario. Insieme a Breton e a Philippe Soupault iniziò a scrivere per alcune riviste d’avanguardiainteressandosi alla stampa socialista d’opposizione alla guerra. Nel 1919 Aragon, conscient d’appartenir à une génération nouvelle, si riconobbe nel movimento Dada e, con Breton e Soupault, pubblicò la rivista “Litterature”. Nel 1924 fu uno dei fondatori del movimento surrealista insieme ad André Breton e Soupault. Dal 1925 al 1927collaborò alla rivista “Clarté” e, insieme ai Clartéiste e…

Condividi

Gesù elenca una serie di azioni per raggiungere lo stato di beatitudine

Gesù elenca una serie di azioni per raggiungere lo stato di beatitudine

La felicità assoluta per il Cristianesimo ed anche per l’Ebraismo è la visione di Dio. Nel Vangelo in prospettiva escatologica troviamo il brano cosiddetto delle “beatitudini” nel quale Gesù elenca una serie di azioni per raggiungere lo stato di beatitudine. Vedendo le folle, Gesù salì sulla montagna e, messosi a sedere, gli si avvicinarono i suoi discepoli. Prendendo allora la parola, li ammaestrava dicendo: “Beati i poveri in spirito, perché di essi è il regno dei cieli. Beati gli afflitti, perché saranno consolati. Beati i miti, perché erediteranno la terra….

Condividi

Parigi «Non avrete il mio odio» La commovente lettera scritta da Antoine Leiris

Parigi «Non avrete il mio odio»  La commovente lettera scritta da Antoine Leiris

Questa strage feroce, di sangue di morte, di dolore dove 129 vittime hanno perso la vita, dove l’isis ha seminato terrore, sentimenti aspri in mezzo a tutto questo, arrivano le parole di un uomo, un padre di un bimbo di 17 mesi, Antoine Leiris  è rimasto vedovo dopo aver perso sua moglie Hélène negli attentati di Parigi. Ha voluto scrivere una lettera aperta ai terroristi. Le sue parole hanno scosso il web, sorprende tutti noi con una lettera carica di emozione. Ma non di rancore. Una lettera di grande impatto. Eccola: «Venerdì sera avete rubato la vita…

Condividi

Siamo noi il vero luogo da scoprire!

Siamo noi il vero luogo da scoprire!

A volte non capiamo quale sia il nostro vero luogo nel mondo finché non ci scopriamo per cio che siamo, siamo tutti figli di Dio, creature spirituali con un compito unico, cioè “ vivere”. Siamo su questa terra, da sempre e insieme abbiamo sviluppato tante forme di civiltà, abbiamo dato il via a progetti meravigliosi, l’uomo oggi e capace di camminare sull’acqua, di andare su altri pianeti, di volare, eppure, l’umo più cresce nell’intelletto e nella ricchezza materiale e più diventa affamato di potere,  povero di umanità, arido. Ci siamo scontrati…

Condividi

Audrey Hepburn

Audrey Hepburn

Audrey Hepburn (nata Audrey Kathleen Ruston; Bruxelles, 4 maggio 1929 – Tolochenaz, 20 gennaio 1993) è stata un’attricebritannica. Cresciuta fra Belgio, Regno Unito e Paesi Bassi, dove visse sotto il regime nazista, durante la seconda guerra mondiale studiò danza per poi approdare al teatro e infine al cinema. Nel corso della sua carriera lavorò con Billy Wilder, George Cukor e Blake Edwards, oltre che con attori del calibro di Gregory Peck, Humphrey Bogart, Gary Cooper, Cary Grant, Rex Harrison, William Holden e Peter O’Toole e divenne famosa grazie a ruoli come quello di Gigi in uno spettacolo teatrale tratto dall’omonimo romanzo della scrittrice francese Colette (1951), interpretazione che le valse il Theatre World Award per i debutti teatrali, della Principessa Anna in Vacanze romane (1953), interpretazione che le valse l’Oscar…

Condividi

Yunaysy Rodriguez

Yunaysy Rodriguez

No hay DISTANCIA suficiente para acabar con nuestra AMISTAD, el CARIÑO y AMOR que nos tenemos nos mantendrá UNIDAS para SIEMPRE. Esto no es un ADIÓS, es un hasta luego AMIGA.                   NO queremos que TE VAYAS, porque eres una  AMIGA FENOMENAL. ¡¡Te echaremos MUCHO de MENOS!! Esperamos que todo te vaya GENIAL.  

Condividi

Auguri a tutte le Befane

Auguri  a tutte le Befane

PURTROPPO L’EPIFANIA TUTTE LE FESTE PORTA VIA. Auguri a tutte quelle donne che, con una semplice scopa, sanno spazzare via i problemi. La vera donna è questa, nella realtà e nelle favole. Scopa scopetta, la sfiga ora ti secca!! Rospo rospino, questo anno sarà divino! Se la sfiga vuoi evitare a 3 befane lo devi inviare.  

Condividi

IL LIBRO DEI SEGRETI (OSHO)

IL LIBRO DEI SEGRETI (OSHO)

leggi gratis : IL LIBRO DEI SEGRETI  29 Giugno 2015 – Questo volume, denominato Il Libro dei Segreti, il cui autore è Osho che trovi nella categoria Maestri spirituali e ha come oggetto  Maestri dal mondo. Descrizione di Il Libro dei Segreti Il mondo del Tantra; il sentiero dello Yoga e il sentiero del Tantra Il respiro, un ponte con l’universo; vincendo gli inganni della mente; cinque tecniche di attenzione; artifici per trascendere il sognare; tecniche per mettervi a vostro agio; totale accettazione e non divisione: Il significato della purezza tantrica; tecniche per centrarsi; il compimento…

Condividi

Stunning Black Light Bodyscapes parte II di John Poppleton Fotografo americano.

Stunning Black Light Bodyscapes parte II di John Poppleton Fotografo americano.

Stunning Black Light Bodyscapes parte II di John Poppleton Fotografo americano. John Poppleton utilizza il corpo umano come una tela. Con l’aiuto di una luce nera, Poppleton proietta splendide scene di paesaggi composti da tempeste di fulmini ultravioletti, il cosmo, e le affascinanti notti stellate. Solitamente utilizza la schiena dei suoi modelli, i Bodyscapes contengono una qualità sublime e cosmica, che si ottiene utilizzando materiali fluorescenti temporanei dipinti sulla pelle. La posa di ogni soggetto è studiata per intensificare la bellezza delle immagini dei paesaggi naturali. L’obiettivo di Poppleton è quello di…

Condividi

Il ruolo dei preliminari nella sessualità umana

Il ruolo dei preliminari nella sessualità umana

Nel comportamento sessuale umano, sono definiti preliminari sessuali tutte le forme di intimità fisica che, all’inizio di un incontro sessuale, servono a suscitare l’eccitamento sessuale propedeutico alla penetrazione o ad altre pratiche finalizzate a raggiungere l’orgasmo. I preliminari sessuali variano a seconda delle culture e delle psicologie individuali: possono essere considerati preliminari sessuali il bacio (specialmente il bacio alla francese e quelli sul corpo), le coccole e le carezze (soprattutto sulle zone erogene), toccare i genitali, la masturbazione reciproca, il sesso orale, l’interpretazione di ruoli sessuali e le pratiche fetish…

Condividi