Milano Piazza Duomo

Milano Piazza Duomo

Il duomo di Milano è una chiesa, monumento simbolo del capoluogo lombardo e uno dei simboli d’Italia, dedicata a Santa Maria Nascente, situato nell’omonima piazza, nel centro della metropoli. Per superficie è la terza chiesa cattolica nel mondo dopo San Pietro in Vaticano e la cattedrale di Siviglia. È la cattedrale dell’arcidiocesi di Milano ed è sede della parrocchia di Santa Tecla nel Duomo di Milano

Condividi

Riconoscere un manipolatore affettivo

Riconoscere un manipolatore affettivo

  La violenza psicologica che un partner, un coniuge, un genitore può esercitare sulle nostre vite può essere ancora più distruttiva di quella fisica, perché più subdola e spesso del tutto invisibile agli estranei: nella vita di coppia e dentro le mura domestiche non ci sono testimoni. Prenderne coscienza è il primo passo per individuare una possibilità di uscita, di separazione da situazioni capaci di portare alla totale disistima di sé, all’infelicità, alla malattia fisica. “La manipolazione affettiva” è il primo libro che ci offre esempi pratici di come possiamo…

Condividi

Verona

Verona

Una suggestiva veduta di Verona innevata. Verona è un comune italiano di 258 274 abitanti, capoluogo dell’omonima provincia situata in Veneto. È la seconda città della regione per popolazione dopo il capoluogo, Venezia. La città scaligera, nota come luogo della tragedia di Romeo e Giulietta, è stata dichiarata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO per la sua struttura urbana e per la sua architettura: Verona è un chiaro esempio di città che si è sviluppata progressivamente e ininterrottamente durante duemila anni, integrando elementi artistici di altissima qualità dei diversi periodi che si sono…

Condividi

L’Arena di Verona

L’Arena di Verona

L’ Arena di Verona è un anfiteatro romano situato nel centro storico di Verona, icona della città veneta insieme alle figure di Romeo e Giulietta. Si tratta di uno dei grandi fabbricati che hanno caratterizzato l’architettura ludica romana ed è l’anfiteatro antico con il miglior grado di conservazione, grazie ai sistematici restauri realizzati fin dal ‘600. D’estate ospita il celebre festival lirico e vi fanno tappa molti cantanti e musicisti internazionali.

Condividi

Il castello Rochers-Sévigné

Il castello Rochers-Sévigné

Château des Rochers-Sévigné Il castello Rochers-Sévigné (in francese: château des Rochers-Sévigné) è un maniero situato nel comune francese di Vitré, nel dipartimento dell’Ille-et-Vilaine (Bretagna orientale) e che fu costruito nella forma attuale agli inizi del XVI secolo o nel corso del XVI secolo dalla famiglia Sévigné su un edificio pre-esistente e successivamente ampliato tra il XVII e il XIX secolo. Chiamato inizialmente – per la sua posizione su una collina rocciosa – “Les Rochers” (“Le rocce”, da cui la prima parte del nome) o Château des Rochers, il castello fu…

Condividi

San Bartolomeo: il Santo venuto dall’Oriente (Lipari – Isole Eolie)

San Bartolomeo: il Santo venuto dall’Oriente (Lipari – Isole Eolie)

San Bartolomeo: la storia della sua passione narra che Bartolomeo Apostolo subì il martirio in terra d’Asia… .. il sarcofago di piombo, da quel luogo fu traslato ad un’isoletta chiamata Lipari. Ne fu fatta rivelazione ai cristiani perché lo raccogliessero .. San Bartolomeo: il Santo venuto dall’Oriente “La storia della sua passione narra che Bartolomeo Apostolo subì il martirio in terra d’Asia. Dopo molti anni dalla sua passione, essendo sopraggiunta una nuova persecuzione contro i Cristiani, e vedendo i pagani che tutto il popolo accorreva al suo sepolcro e a…

Condividi

Castello di Saint Pierre

Castello di Saint Pierre

Castello di Saint-Pierre Il castello di Saint-Pierre è un maniero valdostano, sito nell’omonimo comune. Per il suo aspetto molto scenografico è diventato, insieme al castello di Fénis, uno dei monumenti simbolo della regione. Ospita il Museo regionale di scienze naturali della Valle d’Aosta.La visita al castello segue il percorso espositivo del museo, suddiviso in 9 sale. La prima sala è ricavata nell’antica scuderia semi-interrata del maniero, posta subito a destra del portone di ingresso, e ospita la biglietteria, la sezione mineralogica e alcuni esemplari impagliati della fauna estinta della regione,…

Condividi

Abbracciare il dolore

Abbracciare il dolore

Abbracciare il dolore “Quando i blocchi di dolore, di dispiacere, rabbia e disperazione si fanno più forti e più grossi, premono per salire nella coscienza mentale, nel soggiorno a reclamare la nostra attenzione. Essi desiderano emergere, ma noi non li vogliamo, perchè ci fanno stare male solo a vederli. Non avendo nessuna voglia di affrontarli, usiamo riempire il soggiorno con altri ospiti: prendiamo in mano un libro, accendiamo la tv, andiamo a fare un giro in macchina… qualunque cosa pur di tenere occupato il soggiorno. Abbracciare il tuo dolore e…

Condividi

Ricorda, tu non conosci niente di me!

Ricorda, tu non conosci niente di me!

Ricorda, tu non conosci niente di me! Solo il mio nome. Sai un racconto. Una illusione. Un tuo pensiero è frutto del tuo cervello, non della realtà. Non sai niente di niente. Quindi se resto in silenzio non è perché mi creda superiore a te. Se resto in silenzio di fronte alla cattiveria, se preferisco allontanarmi da certe situazioni e persone è semplicemente perché l’ignoranza va combattuta con il disprezzo. Tutto quello che viene dal veleno è tossico. Io non aspetto il tempo. Non aspetto la ruota. Nè la Vendetta….

Condividi

Le 40 frasi e citazioni più belle di sempre

Le 40 frasi e citazioni più belle di sempre

  Che cos’è la felicità? Ora so che è una cosa semplice. Felicità è trovare la gioia nelle piccole cose, è avere fiducia nelle incertezze, è respirare con la pancia, è sentire il proprio corpo, è condivisione, è comunicare con gli animali, è sentire il vento sulla pelle, è perdersi nel cielo pur restando presenti, è ridere e piangere, è curare una pianta, è trovare luce dove altri vedono solo il buio, è sentire Dio in ogni cosa, è scorgere la purezza nelle azioni maldestre di un bambino, è dare,…

Condividi