Frasi belle per Facebook e i social

 Frasi belle per Facebook e i social

In questa raccolta potete trovare le frasi più belle per Facebook e citazioni da dedicare o da utilizzare per i vostri post su Facebook. Pensieri e frasi se vuoi stupire con una citazione strepitosa, hai l’opportunità di scoprire una lunga rassegna di aforismi, pensieri e riflessioni emozionanti e intelligenti, divertenti, commoventi ed entusiasmanti. Quindi non vi resta che scorrere le pagine di questo album e trovare frasi e citazioni  che più si adattano al tuo pensiero. Potrai quindi postarle e pubblicarle sulla tua pagina Facebook o dedicarle alle persone care. Buona lettura!

Condividi

Ora so che meritavo di più!

Ora so che meritavo di più!

Scusami, non ho sentito la tua chiamata, ero addormentata, ma, dimmi, cosa ti serve? Perché mi stai chiamando ora? Forse sapere se sto ancora piangendo a causa della tua assenza?   Perché ora, dopo aver giocato e calpestato i miei sentimenti hai deciso di chiamarmi?   Mi hai lasciata per essere felice con lei, ricordi? E ora mi chiami.   Non copre più i tuoi bisogni come una volta? O cosa vuoi? Vuoi sapere se la tua memoria mi perseguita ancora? Se continui a rimanere nel mio cuore?   Ok,…

Condividi

31 frasi sagge che ti cambieranno la vita

31 frasi sagge  che ti cambieranno la vita

Una raccolta di frasi sagge dei più grandi maestri della storia.     ✍ Marcia Grad L’amore fa star bene in caso contrario si tratta di un sentimento ben diverso. Se soffri più spesso di quando sei felice, vuol dire che non è amore, ma qualcosa di differente che ti tiene intrappolata in una sorta di prigione, e ti impedisce di vedere la porta verso la libertà, spalancata davanti a te.   ✍ Marcia Grad Il mare e la vita hanno molto in comune. Rilassati. Lasciati andare. Abbi fiducia nel…

Condividi

Una raccolta di 38 fra le poesie più amate di Rabindranath Tagore

Una raccolta di 38 fra le poesie più amate di Rabindranath Tagore

Poeta, prosatore, drammaturgo e filosofo indiano di lingua bengalese, nacque il 6 maggio del 1861 nell’antica residenza famigliare di Jorasanko, a Calcutta, da una famiglia appartenente ad una elevata aristocrazia che svolse un ruolo importante nella vita culturale, artistica, religiosa e politica del Bengala.  Tagore si impegnò a creare una “nuova India”, moderna ed indipendente; egli si proponeva di conciliare la cultura occidentale con quella orientale: era un profondo conoscitore della lingua inglese, e tradusse lui stesso le proprie opere in inglese. Esercitò un enorme fascino anche sul mondo occidentale, che lo premiò col Premio…

Condividi

Confucio frasi sagge, citazioni e aforismi

Confucio frasi sagge, citazioni e aforismi

Confucio è stato un filosofo cinese. La sua speculazione filosofica ha dato origine ad una intera tradizione culturale, il Confucianesimo i suoi insegnamenti hanno influenzato profondamente il pensiero e lo stile di vita cinese, coreano, giapponese e vietnamita. Confucio visse in Cina nell’ultima parte del Periodo delle primavere e degli autunni (781 a.C. – 477 a.C.), un’epoca di anarchia, d’instabilità politica e di diffusa corruzione, dominato dalle guerre tra stati feudali, che – senza soluzione di continuità – si trascinerà nell’epoca successiva, il Periodo dei regni combattenti, (476 a.C. – 206 a.C.), che culminerà…

Condividi

Aforismi, frasi, citazioni e pensieri saggi di Hermann Hesse

Aforismi, frasi, citazioni e pensieri saggi di Hermann Hesse

Hermann Hesse (1877 – 1962), scrittore e poeta tedesco naturalizzato svizzero. Si ha paura di migliaia di cose, del dolore, dei giudizi, del proprio cuore; si ha paura del sonno, del risveglio, paura della solitudine, del freddo, della follia, della morte. Specialmente di quest’ultima, della morte. Ma sono tutte maschere, travestimenti. In realtà c’è una sola paura: quella di lasciarsi cadere, di fare quel passo verso l’ignoto lontano da ogni certezza possibile… c’è una sola arte, una sola dottrina, un solo mistero: lasciarsi cadere, non opporsi recalcitrando alla volontà di Dio, non…

Condividi

Citazioni sulla reciprocità.

Citazioni sulla reciprocità.

Dire vita civile è dire reciprocità. (Luigino Bruni)   L’amicizia è una relazione di reciprocità.   Ingrato è colui che nega il beneficio ricevuto; ingrato è chi lo nasconde, più ingrato ancora è chi non lo restituisce, e il più ingrato di tutti è colui che si dimentica di esso.” Seneca    Non accettare quello che non puoi restituire, poiché l’equilibrio della vita è basato sulla reciprocità. (Inayat Khan)   Non ha senso cercare chi non ti cerca. La reciprocità è fondamentale. (Renato Zero)   Rifiutare la reciprocità significa isolarsi…

Condividi

Frasi e citazioni di Renato Zero

Frasi e citazioni di Renato Zero

Renato Zero, il cui vero nome è Renato Fiacchini, nasce a Roma il giorno 30 settembre 1950.   Devi sapere che a Roma c’è un detto che dice “Di Renato ce n’è uno, tutti gli altri sò nessuno”, evvai!   Sogna in silenzio, ma vivi ad alta voce.   E ogni brivido ha un suo perché E sentirai che resistere è pura follia   Ogni giorno racconto la favola mia la racconto ogni giorno, chiunque tu sia… E mi vesto di sogno per darti se vuoi, l’illusione di un bimbo…

Condividi

Una raccolta di citazioni, frasi e pensieri di Lucio Anneo Seneca

Una raccolta di citazioni, frasi e pensieri di Lucio Anneo Seneca

Vivi senza indugio. Vivi adesso!   Lucio Anneo Seneca, in latino Lucius Annaeus Seneca, anche noto come Seneca o Seneca il giovane  è stato un filosofo, drammaturgo e politico romano, esponente dello stoicismo. Seneca fu attivo in molti campi, compresa la vita pubblica, dove fu senatore e questore, dando un impulso riformatore. Condannato a morte da Caligola ma graziato, esiliato da Claudio che poi lo richiamò a Roma, divenne tutore e precettore del futuro imperatoreNerone, su incarico della madre Giulia Agrippina Augusta. Quando Nerone e Agrippina entrarono in conflitto, Seneca approvò l’esecuzione di quest’ultima come male minore. Dopo il cosiddetto “quinquennio di buon governo” o “quinquennio felice” (54-59), in cui Nerone governò…

Condividi

Perché perdiamo noi stessi lungo la strada della nostra vita?

Perché perdiamo noi stessi lungo la strada della nostra vita?

Come sarebbe se avessimo la sicurezza di quando eravamo bambini! Quando abbiamo perso l’ingenuità, la spensieratezza, la capacità di meravigliarci, di trovare l’immenso nelle piccole cose. Perché perdiamo noi stessi lungo la strada della nostra vita? Ci facciamo condizionare da una critica. Ci sentiamo insicuri di fronte ai prototipi che ci impone la società! Noi non siamo un prodotto, noi siamo donne uomini, bambini meravigliosi, belli, speciali e unici! Ognuno di noi è inimitabile, unico e perfetto con tutte le nostre imperfezioni, nessuno sarà come me o te! Dobbiamo essere…

Condividi

Certo che fa male essere feriti!

Certo che fa male essere feriti!

Certo che fa male essere feriti! Certo che ferisce un tradimento Certo che il cuore si spezza in due quando si viene lasciati. Certo che il mondo ci crolla addosso quando perdiamo un essere a noi caro! Ma tutto questo ci rende esseri umani capaci di provare sentimenti. Purtroppo molti di questi avvenimenti ci lasciano ferite profonde che non dimenticheremo facilmente, ogni tanto ritorneranno a farci male, a ricordarci quella che ne è stata la causa. Ma ognuno di noi ha il potere di decidere che cosa fare del proprio…

Condividi

10 Cosmetici naturali miracolosi

10 Cosmetici naturali miracolosi

  L’aloe vera contiene due ormoni – auxine e gibberelline – con proprietà antinfiammatorie, rigeneranti e cicatrizzanti. Questo la rende un rimedio naturale efficace contro l’acne. É ricca anche di beta caroteni e vitamine C ed E, che agiscono come antiossidanti, stimolano il rinnovamento della cute e aiutano a curare le scottature. Grazie alla sua intensa proprietà idratante, l’aloe vera ha un effetto distensivo, aiuta a mantenere la pelle elastica e a combattere i segni del tempo.   Il melograno è considerato il superfrutto a causa del gran numero di vitamine che contiene….

Condividi

Frasi, citazioni e pensieri di saggezza di Lev Tolstoj

Frasi, citazioni e pensieri di saggezza di Lev Tolstoj

Scrittore, drammaturgo, pensatore religioso e filosofo russo. Lev Nikolaevič Tolstoj nasce il 9 settembre 1828 nella tenuta Jasnaja Poljana nel distretto di Ščëkino (governatorato di Tula). I genitori sono d’antica nobiltà: la madre, di cinque anni maggiore del marito, è la principessa Marja Nikolàevna Volkonskaja (Jasnaja Poljana era la sua dote di matrimonio), mentre il padre Nikolàj Il’ìč è discendente di Pëtr Andreevič Tolstoj, che aveva ottenuto il titolo di conte da Pietro il Grande.     La madre, di cui Lev non conserverà alcun ricordo, muore quando egli ha appena due anni. Dopo qualche anno gli muore anche il padre (corse…

Condividi