Impara a proteggerti da chi ti vuole distruggere!

Impara a proteggerti da chi ti vuole distruggere!

Impara a proteggerti da chi ti vuole distruggere! Impara a dire no, non me lo merito. Impara a dire non tollero questo e quello. Impara a allontanare chi causa scompiglio nella tua vita. Liberati della pesantezza, dei giudizi, delle critiche, dell’invidia. Impara a fare pulizia nella tua vita Liberati di tutto quello che è superfluo, falso. Goditi la vita Goditi la tua esistenza Vai e fai quello che ti rende felice, senza sensi di colpa, senza sentirti una persona sbagliata, senza paura. Sei qui ora, non avrai un’altra vita, non…

Condividi

Giudicare gli altri è un’abitudine comune delle persone frustrate

Giudicare gli altri è un’abitudine comune delle persone frustrate

Giudicare gli altri è un’abitudine comune delle persone frustrate Senza rendercene conto, tutti noi tendiamo a replicare il modo di relazionarci che abbiamo appreso in famiglia. Pertanto, è probabile che queste persone siano cresciute in una casa dove gli adulti si fissavano solo sui loro errori. Se da piccoli ricevevano attenzione solo per i loro errori, è comprensibile che abbiano sviluppato questo modo di relazionarsi con gli altri. In pratica, si tratta di persone che non hanno imparato a relazionarsi in modo positivo e assertivo. Nonostante ciò, normalmente queste critiche provengono…

Condividi

Come trattare con le persone che criticano sempre?

Come trattare con le persone che criticano sempre?

Come trattare con le persone che criticano sempre? Se date loro potere, le persone che criticano sempre possono farvi molto male. Non solo possono influenzare la vostra reputazione davanti agli altri, ma a forza di critiche distruttive, possono danneggiare seriamente l’immagine che avete di voi stessi. Non fatevi coinvolgere in una discussione con queste persone, perché di solito reagiscono molto male e non accettano le vostre ragioni. Se vengono attaccate, rispondono negativamente perché le vostre parole fanno breccia nel fragile scudo protettivo che hanno costruito intorno al loro ego. Una…

Condividi

Credo che ci siano troppe cazzate e troppi cazzari che sfruttano il Dio per il proprio tornaconto.

Credo che ci siano troppe cazzate e troppi cazzari che sfruttano il Dio per il proprio tornaconto.

Politici che usano Dio per fregare il popolo, Preti pedofili che usano la casa di Dio per violentare bambini innocenti o per arricchirsi. Uomini di chiesa che rubano ai poveri. Gente che va in chiesa, gente “cristiana” che poi augura il male, maledice, si sostituisce al buon Dio per giudicare e puntare il dito. Esaltati che uccidono per conto di Dio. Gente che bestemmia e poi prega. Si non vado molto in chiesa, non incolpo il maligno, né Dio per le mie scelte o disgrazie. Non riesco a essere come…

Condividi

Dio ci aiuti a sconfiggere il Dio dell’uomo.

Dio ci aiuti a sconfiggere il Dio dell’uomo.

Su internet girano fotomontaggi con facce impresse nel fuoco, facce che chiamano satana ecc, si aggrappano a questo per creare distrazione dal vero demone, dal vero male, l’uomo. L’umanità che manca, l’ingordigia, il menefreghismo, gente che stermina per ogni cosa, per avere soldi, per avere terre, perché con la scusa della guerra si arricchiscono con le armi e tutto quello che c’è dietro. Poi ci sono quelli che fanno la guerra all’unico pianeta che abbiamo, giustifichiamo il male con satana, poi uccidiamo per lo stesso Dio. L’uomo, ha bisogno di…

Condividi

LETTERA A ME STESSA

LETTERA A ME STESSA

-LETTERA A ME STESSA – Quante parole vorrei dirti. Parole che se per un secondo ti guardo dal di fuori mi escono a fiumi dalla bocca. Quanto coraggio hai saputo costruire, anche quello che non avevi e quanta forza hai tirato su dagli abissi più profondi per non morirci dentro. Sei stata sciocca e stupida in molte occasioni. A volte alcune cose non le volevi proprio vedere e ti rifugiavi dentro l’ennesima bugia. Ti ho visto dire un’infinità di volte: “va tutto bene”, ma in realtà di “bene” ne avevi…

Condividi

Difficile non significa impossibile.

Difficile non significa impossibile.

Ci sono cose difficili nella vita, ad esempio ricordo ancora la paura, l’impotenza e l’incertezza dei giorni in cui dovevamo resistere agli uragani. Era difficile vedere tutto il cielo diventare nero, inghiottire case, animali, campi interi, per poi sputarli e vomitarli sulla terra. Era difficile sopravvivere intere settimane metà corpo immerso in acqua, senza luce, senza casa, senza cibo, completamente spogliati di tutto. Una catastrofe che non puoi fermare. Devi solo metterti al riparo e aspettare che passi, pregare per la tua vita e per quella dei tuoi cari. E…

Condividi

Mi mancano le parole

Mi mancano le parole

Mi mancano le parole, quelle che ho sprecato, quelle che non ho capito, quelle che non ho ascoltato, quelle a cui non ho creduto. Mi mancano le parole, quelle sincere, che creano, che danno nuove speranze, nuovi inizi, nuove fini. Quelle parole accompagnate da cuori sinceri, innamorati e spensierati. Si mi manca il potermi sentire libera, spogliata, emozionata, sorpresa. Mi mancano le parole, quelle importanti, le parole senza voce, quelle che illuminano l’anima. Mi mancano le parole chiuse in gola, incassate nel petto, quelle che vorrei dire, urlare, confessare, ma non…

Condividi

L’animo umano è sempre ingannato nelle sue speranze

L’animo umano è sempre ingannato nelle sue speranze

La verità è che è sempre difficile, incomprensibile e intollerabile fare del male per chi è in possesso di un’anima, di empatia, di coscienza. Una persona che distrugge non può essere una creatura di luce, una creatura di luce ricompone il suo mondo ogni volta che viene distrutto, spento o infangato. Non sei quello che ti fanno diventare gli altri, sei quello che decidi di fare dopo, quello che pensi e quello che fai. Sono sempre convinta che le persone di anima pura e buona soffrano e subiscono di più, sia…

Condividi

Mentre tu mi spogliavi il corpo, io ti spogliavo l’anima.

Mentre tu mi spogliavi il corpo, io ti spogliavo l’anima.

Mentre tu mi spogliavi il corpo, io ti spogliavo l’anima. Mentre io diventavo più forte, diventavo anche la tua debolezza. Mentre giocavamo nelle giornate di passione irrefrenabili, i nostri cuori diventavano torrenti irrequieti, un pò per gioco, un pò per pazzia, un pò per caso ci siamo trovati legati, senza permetterci nemmeno di respirare siamo stati travolti, trascinati in questo torrente d’amore. Ci nutriamo delle sue acque, ci dissetiamo, per poi ritornare a danzare nelle sue correnti di emozioni impetuose, violente ma senza far male. #Lidilianny

Condividi

Lui è Artú

Lui è Artú

  Lui è Artú un cucciolo coccolone Che ogni mattina e ogni pomeriggio Saluta i passanti Appena vede un bambino lo vedi sfrecciare e avvicinare il mussetto per farsi coccolare A volte, sorrido, perché è la star della strada, tutti lo conoscono, tutti lo cercano e lui è sempre lì, pronto a renderci felici e a ricevere l’affetto. Mi chiedo se questi occhietti dolci non siano quelli di un angelo? Mi fa sentire bene, sapere che appena faccio la curva lo rivedrò, grazie Artú perché mi dai un motivo per…

Condividi

Mente e cuore hanno bisogno l’una dell’altro.

Mente e cuore hanno bisogno l’una dell’altro.

Mente e cuore hanno bisogno l’una dell’altro. Oggi è proprio la neuroscienza che sostiene la necessità di prendere molto seriamente le emozioni. Le nuove scoperte scientifiche sono incoraggianti. Ci assicurano che se cercheremo di aumentare l’autoconsapevolezza, di controllare più efficacemente i nostri sentimenti negativi, di conservare il nostro ottimismo, di essere perseveranti nonostante le frustrazioni, di aumentare la nostra capacità di essere empatici e di curarci degli altri, di cooperare e di stabilire legami sociali–in altre parole, se presteremo attenzione in modo più sistematico all’intelligenza emotiva–potremo sperare in un futuro…

Condividi

Questa è una mia riflessione, teoria emozionale che applico in ogni cosa, persone e relazioni.

Questa è una mia riflessione, teoria emozionale che applico in ogni cosa, persone e relazioni.

Quando la fonte dalla quale proviene l’acqua è pulita la si può bere, quando la fonte invece è sporca, l’acqua non si può bere perché il nostro organismo si ammalerebbe. Anche se l’acqua in entrambi i casi è limpida e inodore, dobbiamo prestare attenzione alla fonte. Non sempre lo facciamo e cadiamo facilmente nella trappola dell’apparenza, siamo assetati e quindi beviamo, per poi stare male. Questa è una mia riflessione, teoria emozionale che applico in ogni cosa, persone e relazioni. #Lidilianny

Condividi

Molte volte nel corso della mia vita mi sono trovata davanti a grandi enigmi.

Molte volte nel corso della mia vita mi sono trovata davanti a grandi enigmi.

Molte volte nel corso della mia vita mi sono trovata davanti a grandi enigmi, quelli classici, l’amore adolescenziale dove si parte completamente con la testa, le mancanze di affetto, riconoscenza ecc. Quello che veramente mi affascina è il continuo cambiamento sentimentale ed emotivo nell’attuale società, siamo rapiti dall’apparenza, il bagliore indistinto del falso mito, intrappolati in una realtà virtuale priva di contatto. Ho riflettuto diverse volte su molte persone e situazioni, che non hanno più una propria coscienza, l’auto consapevolezza, la volontà di imparare dai propri errori e creare una…

Condividi