Per essere felici, non dobbiamo vivere nel passato o desiderare il futuro

Per essere felici, non dobbiamo vivere nel passato o desiderare il futuro

Per essere felici, non dobbiamo vivere nel passato o desiderare il futuro, ma dobbiamo essere grati per ciò che abbiamo nel presente. Ciò può essere difficile in certe circostanze della vita, ma dobbiamo accettare che il passato è andato, che non possiamo vivere nel futuro e che abbiamo solo il presente. Possiamo cominciare con l’essere grati per le piccole cose. Ci sono molte persone al mondo che lottano per sopravvivere, molte di esse senza cibo o acqua potabile che vorrebbero volentieri trovarsi nelle vostre circostanze. Si può cominciare con a…

Frasi Buddiste Evitate di fare del male agli esseri viventi

Frasi Buddiste Evitate di fare del male agli esseri viventi

1.Evitate di fare del male agli esseri viventi questo insegnamento si riferisce a tutti gli esseri viventi: umani, animali e qualsiasi altra creatura vivente. Implica che dovreste agire in modo non violento in tutte le sfere della vostra vita. Molti Buddisti sono vegetariani e questa regola può essere interpretata con un modo di non contribuire alla morte di qualsiasi cosa vivente, distruggendo la natura intorno a noi. I Buddisti ci insegnano a mostrare amore e bontà nei confronti di tutte le creature, ed al centro di questo insegnamento vi è…

Anche il volo interiore è reale: ti porta alla luce dell’occhio spirituale

Anche il volo interiore è reale: ti porta alla luce dell’occhio spirituale

Visualizzati in una giornata buia e piovosa, con fitte nubi tutt’intorno a te. Non puoi vedere in lontananza, tutto sembra piccolo. All’improvviso, però, scopri un aeroplano, sali al suo interno e, nel giro di pochi minuti, ti trovi in alto, sopra le nubi. La vista è spettacolare, maestosa. Il sole risplende nel firmamento e tu comprendi che, in realtà, il sole risplende sempre, quando ci solleviamo al di sopra delle nubi. Ti senti a casa in questa espansione, in questa libertà. Cominci a sperimentare otto meravigliose sensazioni: puro amore; gioia…

Come Vincere le sfide della vita, Yogananda www.passionefolle.it

Come Vincere le sfide della vita, Yogananda www.passionefolle.it

TU CHE STAI LEGGENDO e io che sto scrivendo, e i due miliardi di persone che oggi pulsano di vita, fra cento anni esisteremo soltanto come pensieri. I grandi e i piccoli uomini saranno tutti sepolti sotto l’erba o gettati nelle fiamme voraci del crematorio. Noi, che siamo così sicuri delle nostre colazioni, dei nostri pranzi e delle nostre cene, non saremo più in grado né di ingoiare né di parlare. Le nostre labbra saranno sigillate per sempre. Se gli abiti scadenti della nostra carne devono essere abbandonati affinché l’anima…

Paramhansa Yogananda: IL METODO DI GUARIGIONE SUPERCOSCIENTE

Paramhansa Yogananda: IL METODO DI GUARIGIONE SUPERCOSCIENTE

IL METODO DI GUARIGIONE SUPERCOSCIENTE Elevati al di sopra del respiro, sintonizzati sulla Vibrazione Cosmica e con l’intensità crescente della volontà e della devozione suprema, concentrandoti sul punto fra le sopracciglia, fa’ fluttuare le seguenti preghiere o affermazioni fino alla Vibrazione Cosmica. Invoca mentalmente la Vibrazione Cosmica, così come faresti con tuo padre. Paramhansa Yogananda. Come Vincere le sfide della vita  2shares 2Facebook 0Twitter 0Google+ 0Pinterest 0LinkedIn

La missione più affascinante da compiere. Mi tiene così occupato che non mi restano né tempo né energia per preoccuparmi degli affari altrui.

La missione più affascinante da compiere. Mi tiene così occupato che non mi restano né tempo né energia per preoccuparmi degli affari altrui.

RICORDA SEMPRE A TE STESSO: ho la missione più affascinante da compiere. Mi tiene così occupato che non mi restano né tempo né energia per preoccuparmi degli affari altrui. Sono impegnato nell’impresa di elevarmi dall’ignoranza per giungere alla comprensione e all’illuminazione. È necessaria tutta la mia attenzione per liberare i miei pensieri e le mie emozioni dalla rabbia, dalla gelosia, dall’orgoglio, dalla vendetta, dalla paura, dal senso di mancanza e dal malessere. Devo afferrare questi ostacoli e liberarmene per sempre, così che, quando mi sarò sbarazzato dei detriti della negatività,…

Gesù elenca una serie di azioni per raggiungere lo stato di beatitudine

Gesù elenca una serie di azioni per raggiungere lo stato di beatitudine

La felicità assoluta per il Cristianesimo ed anche per l’Ebraismo è la visione di Dio. Nel Vangelo in prospettiva escatologica troviamo il brano cosiddetto delle “beatitudini” nel quale Gesù elenca una serie di azioni per raggiungere lo stato di beatitudine. Vedendo le folle, Gesù salì sulla montagna e, messosi a sedere, gli si avvicinarono i suoi discepoli. Prendendo allora la parola, li ammaestrava dicendo: “Beati i poveri in spirito, perché di essi è il regno dei cieli. Beati gli afflitti, perché saranno consolati. Beati i miti, perché erediteranno la terra….

Disturbi di personalità

Disturbi di personalità

I disturbi di personalità non sono caratterizzati da specifici sintomi o sindromi, come ad esempio il disturbo ossessivo-compulsivo, la depressione o gli attacchi di panico, ma dalla presenza esasperata e rigida di alcune caratteristiche di personalità. La personalità (o carattere) è stata definita in molti modi, ma si può dire che sia l’insieme delle caratteristiche, o tratti stabili, che rappresentano il modo con il quale ciascuno di noi risponde, interagisce, percepisce e pensa a ciò che gli accade. Si può anche dire che la personalità sia il modo stabile di rapportarsi con gli altri e…

Abbracciare il dolore

Abbracciare il dolore

Abbracciare il dolore “Quando i blocchi di dolore, di dispiacere, rabbia e disperazione si fanno più forti e più grossi, premono per salire nella coscienza mentale, nel soggiorno a reclamare la nostra attenzione. Essi desiderano emergere, ma noi non li vogliamo, perchè ci fanno stare male solo a vederli. Non avendo nessuna voglia di affrontarli, usiamo riempire il soggiorno con altri ospiti: prendiamo in mano un libro, accendiamo la tv, andiamo a fare un giro in macchina… qualunque cosa pur di tenere occupato il soggiorno. Abbracciare il tuo dolore e…