L’amore finisce quando si smette di parlare.

L’amore finisce quando si smette di parlare.

L’amore finisce quando si smette di parlare. Finisce quando non c’è più complicità, reciprocità. Quando la relazione diventa monotona, spenta. L’amore non finisce solo in presenza di tradimenti, maltrattamenti e gelosia. L’amore muore lentamente quando ci si da per scontati. Se ami una persona e ci tieni davvero, falla sentire importante. Donagli sorrisi, sguardi, tienigli le mani, portala a guardare il mare. Portala a fare una passeggiata, mangiate un gelato su una panchina. Osservate l’orizzonte insieme. Rincorretevi, fatevi il solletico. Guardate quella persona dritto negli occhi e ditegli quanto sia…

Condividi

Se sapessi quello che provo

Se sapessi quello che provo

Se sapessi quello che provo Se tu potessi sentire questo dolore che brucia la mia anima. Mi guardi in disparte Mi chiedo che c’è? Niente. In verità so che sarebbero parole sprecate. Sono così stanca di ripetere le stesse cose. Mi ascolti, fai finta che vada tutto bene e poi non facciamo che allontanarci. La nostra casa è sempre più silenziosa I sorrisi sono appesi alle cornici e di noi non so che cosa resti effettivamente. Qualche ricordo, qualche scatto. Parole morte, affamate, spente. Non c’è dialogo. Non c’è passione…

Condividi

La vita è fatta di incontri, imprevisti, conoscenze, legami emozionali e rotture sentimentali.

La vita è fatta di incontri, imprevisti, conoscenze, legami emozionali e rotture sentimentali.

La vita è fatta di incontri, imprevisti, conoscenze, legami emozionali e rotture sentimentali. Fa parte della vita dare, ricevere, bene, male, amore, odio. Troveremo un’infinità di situazioni che ci porteranno ad una collisione interiore. Io credo che nessuna persona arrivi a noi per sbaglio. Ogni incontro ci lascia qualcosa, anche se alcuni saranno meno piacevoli, sicuramente ci lasciano un percorso interiore ben definito. Impariamo molto di più da quello che ci segna profondamente. Tutto passa, niente è permanente, nemmeno noi. Questa è una delle due realtà. Quindi se ti trovi…

Condividi

Non so se il mio dolore possa servire a risanare il tuo.

Non so se il mio dolore possa servire a risanare il tuo.

Non so se il mio dolore possa servire a risanare il tuo. Non so se leggendo queste parole tu possa trarre un vantaggio emozionale e positivo. Voglio solo spogliarmi completamente, così che tu possa sapere che non sei la sola persona a soffrire in questo mondo. Qualunque sia il tuo dolore, la tua mancanza, ricordati che hai la forza per riprendere la tua vita in mano e combattere per quello che ti rende felice. Te lo dico nel modo più sincero che conosco, ritornerai a sorridere, ritornerai a vedere la…

Condividi

L’amore crea

L’amore crea

L’amore crea Non distrugge L’amore da pace Non sofferenza L’amore è protezione Non disinteresse L’amore è espansione Non limite L’amore è libertà Non una gabbia L’amore è leale Non tradisce L’amore crea Non distrugge. #Lidilianny

Condividi

Siamo quello che non vogliamo mostrare.

Siamo quello che non vogliamo mostrare.

Siamo quello che non vogliamo mostrare. Siamo silenzi Parole strozzate in gola Urli silenziati Siamo lacrime Dolore Perdite Pensieri Paure Siamo quello che nessuno vedrà mai Perché per vedere l’anima dobbiamo prima imparare a sentire. Ma nessuno sarà mai in grado di sentire la tua. Si, siamo quello che tendiamo a soffocare. Ogni tanto lo facciamo per proteggere qualcuno, altre volte per proteggerci. #Lidilianny

Condividi

Tutti cercano qualcuno d’amare

Tutti cercano qualcuno d’amare

Tutti cercano qualcuno d’amare Dimenticandosi di amarsi. Tutti cercano qualcuno che li ami Dimenticando di amarli Tutti che cercano gli sbagli altrui Dimenticandosi dei propri Tutti maestri di vita Poi non sanno nemmeno che cosa sia. La questione non è quello che desideri. La questione è essere ciò che sei. Amati, bastati, rispettati, vivi una vita appagante. Focalizzati su di te. Solo allora sarai circondata da ciò che veramente vuoi. Prima di tutto amati. #Lidilianny

Condividi

Lei non era stupida, non era incapace, ne tantomeno fragile.

Lei non era stupida, non era incapace, ne tantomeno fragile.

Lei non era stupida, non era incapace, ne tantomeno fragile. Lei era forte. Più forte dei tradimenti. Più forte dei maltrattamenti. Più forte della mia testardagine. Ecco. Era così forte da credere in me e io la odiavo per questo. Odiavo quella debolezza che sentivo quando stavo con lei. Più la amavo, più mi comportavo da stronzo. Lei era la prima persona che mi aveva visto per come ero veramente. Dietro al narcisismo, alle bugie, ai tradimenti, lei continuava a perdonarmi. Io invece non volevo il suo perdono Volevo sterminarla,…

Condividi

Io non sono nata per accontentarti.

Io non sono nata per accontentarti.

Io non sono nata per accontentarti. Sono nata per vivere. Ti amo, si, ti amo da impazzire. Ma sai una cosa? Amo ancora di più me stessa. Sono complicata? Sono impulsiva? Sono un vulcano? Si, sono anche di peggio. Ma tu, che credi, sei una persona perfetta? Non sbagli mai vero? Ti piace fare finta di non vedere quello che fai? Ecco, forse non sono perfetta per te, ma lo sono per me, perché è questo che sono e se mi vuoi cambiare, allora non mi ami. Punto. Non c’è…

Condividi

Sono pazza, irrimediabilmente pazza, indiscutibilmente nevrotica, così mi diceva, così mi faceva credere, così gli ho creduto.

Sono pazza, irrimediabilmente pazza, indiscutibilmente nevrotica, così mi diceva, così mi faceva credere, così gli ho creduto.

Sono pazza, irrimediabilmente pazza, indiscutibilmente nevrotica, così mi diceva, così mi faceva credere, così gli ho creduto. Si sono pazza, se credo che lui abbia un’altra. Questa sensazione di disagio. Questa mia continua sensazione di freddezza. Non c’è mai, non risponde ai miei messaggi eppure quando è con me, per dire con me, visto che a mala pena ci parliamo, ha il cellulare in mano. Certo, io non posso azzardarmi a dire niente, non posso iniziare a litigare perché non mi presta attenzione. Si sono pazza, irrimediabilmente pazza. Sono io…

Condividi

Questa vita merita di essere vissuta.

Questa vita merita di essere vissuta.

  Si volta verso di me e la sua voce diventa un sussurro. Questa vita merita di essere vissuta. Davvero pensi che ci riusciremo? Sinceramente, ora come ora siamo in mezzo alla tempesta, un mare agitato e la barca sta affondando. Abbiamo due scelte… o ci diamo da fare per risalire insieme, o affoghiamo senza lottare. Una cosa è certa io rimarrò con te. Sappi che non mi fa paura tutto questo. Sappi che sei più forte di quanto credi. So che ce la fai. Tira fuori la tua forza,…

Condividi

Quello che conta per me è la serenità.

Quello che conta per me è la serenità.

Non è importante quello che mi hanno fatto Non è importante quello che di me hanno detto Non è importante se alcuni gli hanno creduto o meno. Quello che conta per me è la serenità. Vivere circondata di persone belle Di pace. Senza la paura di ricevere nel mezzo di un giorno qualunque, provocazioni, comportamenti tossici e situazioni malsane. Nella mia famiglia, nella mia vita pretendo rispetto. Rispetto per la vita altrui. Rispetto per le scelte altrui. Rispetto per i pensieri altrui. Chi ho bloccato su Facebook già da anni…

Condividi

Legati senza nodi.

Legati senza nodi.

Legati senza nodi. Portami in un abbraccio Portami in uno sguardo Portami nelle cose semplici Nel profumo dei fiori che sbocciano al mattino Portami nel suono del mare Nella delicatezza dell’aria Portami in un sorriso felice, inaspettato. Portami fra i desideri delle stelle Portami a passeggiare tenendomi per mano. E poi fermiamoci un’attimo A guardare le nostre anime A legarci senza nodi Fermiamoci a sussurrarci parole d’amore. A vedere il sole, salutare il giorno per immergersi nell’orizzonte colorato. Portami fra i pensieri che ti fanno evadere dalla monotonia. Portami dentro…

Condividi

Lei era una prateria di fiori

Lei era una prateria di fiori

Lei era una prateria di fiori Lei era la freschezza del mattino Il profumo di pane caldo Lei era la coperta calda Il posto dove rifugiarsi per scappare dalla paura, dal dolore, dalla sofferenza. Lei era il ruscello dove potevo nuotare, dissetarmi, lavarmi ogni volta che venivo infangata. Lei era il mio specchio, la mia roccia. Si ora lei è diversa. Non è più felice. Ha smesso di profumare Ha smesso di essere Ora si spegne lentamente nella brace della vita. Resta incatenata al suo dolore. A quell’ancora che la…

Condividi