L’origine della sensazione viscerale.

L’origine della sensazione viscerale.

La capacita di leggere queste tendenze soggettive affondano le sue radici primordiali  nell’evoluzione; le aree del cervello implicate nella genesi delle sensazioni viscerali sono di gran lunga più antiche dei sottili strati neocorticali -il centri del pensieri razionali- che rivestono la superficie del cervello. Impressioni e presentimenti nascono più in profondità. Essi sono funzione dei centri emotivi del cervello che circondano il tronco celebrare (struttura encefalica situata rostramente al midollo spinale), e in particolare di un nucleo a forma di mandorla, denominato amigdala, con i suoi circuiti. Questa rete di connessioni,…

Condividi