Citazioni di Santina Celeste Campana religiosa italiana.

Santina Celeste Campana religiosa italiana.

Citato in La Croce bianca:

A me pare che dev’esserci un gran tesoro nella sofferenza, sotto qualunque forma essa venga dal momento che Gesù venne in terra per scoprirlo e sfruttarlo dando esempio a noi.

Amatevi! L’amore ci riunirà in Dio.

Dove c’è una vocazione occorre che ci sia una vittima.

È meglio non avere la salute del corpo che compromettere la vita dell’anima.

Gesù ha sofferto di più nel vedere che il suo sangue sarebbe sparso inutilmente per molte anime.

Gesù mio, ogni goccia d’acqua che porto vada a pro’ di un’anima.

L’imprudenza è una responsabilità davanti a Dio.

Se queste lacrime le offri a Dio, sono come l’acqua bene incanalata che produce energia elettrica.

Si può fare più bene con un Ave Maria ben detta che non in terra di Missione trascurando il proprio dovere.

Vivo sotto lo sguardo di Colui che amo e non voglio dividere il mio cuore con un cuore umano.

Commenti:

Condividi

Related posts