Crea sito
0 In I miei pensieri

Devi pensare ai tuoi Figli!

Devi pensare ai tuoi Figli!
Devi stare con tuo marito!
È un bravo uomo, lavora, non ti fa mancare nulla!
Forse stai esagerando un po’!
Non è che hai un’altro?

I figli devono stare con i due genitori!
Queste sono alcune delle frasi che mi sono sentita dire tante volte.
La verità è che la gente è sempre pronta a criticare, a dirti che cosa è giusto per loro, ma la gente non pensa a te, non indossa i tuoi dolori, non sente le tue paure, la frustrazione, la debolezza, il senso di impotenza.
Le persone non sono te!
Per tanto che tu racconti per farti salvare, alla fine capirai che ti devi salvare da sola, devi prendere la tua vita in mano, devi allontanarti, fai tutto il necessario per uscire dalla tana dell’orco.
Ricorda: peggio di così non può andare.
Davvero credi che cambierà?
Davvero credi che vivere nella paura sia la cosa giusta?
Scappa.
Se hai avuto la forza di resistere a tanto male, tu hai la forza di essere felice!
Non credere alla società che critica senza sapere.
Non sei sbagliata se dici basta.
Non ascoltare chi ti vuole far sentire in colpa perché secondo loro tu sei la responsabile della separazione matrimoniale.
Molte di quelle persone non sanno nemmeno che cosa significa la parola amore.
Per loro conta di più l’apparenza, la facciata perfetta, anche se dentro le proprie mura non ci sia niente.
Tu hai il dovere di lottare per te stessa.
Ricorda, la violenza finisce con la tua morte o con la tua forza di andare lontano da quell’essere!
La scelta è solo tua e di nessun altro.

Vi consigliamo di dare uno sguardo anche qui:

Condividi