IL PERDONO ASSOLUTO

Quando giungiamo a una vera e profonda comunione con un’altra persona, fondendoci nell’Uno, trascendiamo l’io.
L’intera esistenza dell’io si basa sulla separazione.

Se non c’è più separazione, non abbiamo più bisogno di attaccare e difendere, quindi, nel momento in cui pratichiamo tale unione innalziamo la nostra vibrazione, rinunciamo a tutti i nostri meccanismi di difesa e ci trasformiamo nel nostro vero sé.
Nel contempo abbandoniamo tutte le nostre proiezioni e contempliamo la persona che abbiamo di fronte come figlio di Dio, perfetto in ogni suo aspetto.
È questa l’essenza del Perdono Assoluto.
COLIN C. TIPPING, IL PERDONO ASSOLUTO

 

Commenti:

Condividi

Related posts