L’animo umano è sempre ingannato nelle sue speranze

La verità è che è sempre difficile, incomprensibile e intollerabile fare del male per chi è in possesso di un’anima, di empatia, di coscienza.
Una persona che distrugge non può essere una creatura di luce, una creatura di luce ricompone il suo mondo ogni volta che viene distrutto, spento o infangato.
Non sei quello che ti fanno diventare gli altri, sei quello che decidi di fare dopo, quello che pensi e quello che fai.
Sono sempre convinta che le persone di anima pura e buona soffrano e subiscono di più, sia dalla vita che dalle persone. Forse perché sono come il miele per gli affamati, facile preda, sempre disposti a tendere la mano, a perdonare, senza risparmiarsi.
Ma una persona buona, bella è l’ultima ad andarsene, a dire basta.
Ma quando lo fa, quando perdi quell’essere che ti voleva davvero bene per essere esattamente come sei, con i tuoi demoni, le tue cattiverie e azioni, capirai quanto in verità sia forte e non debole come credevano tutti.
Capirai quanto sia stata capace di resistere ed incassare per te, ma una volta persa non la avrai più, perché si, loro sanno dare ma sanno anche andarsene, piano, piano, silenziosamente, per non tornare mai più.
#Lidilianny

Condividi

Related posts