Le fragole e le proprietà anti-infiammatorie (studio scientifico)

   Uno studio pubblicato sul British Journal of Nutrition, condotto su volontari obesi ha mostrato che l’assunzione di bevande a base di fragole, associate a pasti con un alto contenuto di carboidrati e un ridotto contenuto di grassi, determina una riduzione dei marcatori infiammatori.
Il confronto è stato fatto rispetto a persone che seguivano una dieta analoga, con la sola differenza che consisteva nell’assumere una bevanda che non contenesse estratti di fragole; i pasti erano del tutto analoghi a quelli consumati dall’altro gruppo di persone.
Questi risultati sono stati osservati in associazione con un aumento dei livelli di antociani, derivati dalle fragole, nel sangue.
Gli antociani (o antocianine) sono dei polifenoli e sono una classe di pigmenti idrosolubili appartenente alla famiglia dei flavonoidi. I polifenoli sono antiossidanti naturali presenti nei vegetali.

“Queste scoperte suggeriscono soprattutto quali possano essere gli effetti benefici che derivano dal consumo di frutti che presentano un alto contenuto di polifenoli”, scrivono i ricercatori dell’Istituto di tecnologia dell’Illinois e dell’Università di California-Davis.

I volontari sono stati alimentati con una dieta ad alto contenuto di carboidrati e con pochi grassi, in quanto questo tipo di alimentazione è noto per produrre risposte infiammatorie e di insulina dopo i pasti. In questo modo si poteva valutare meglio l’efficacia della bevanda a base di fragole.

Infiammazione
L’infiammazione cronica è causata da una iper-espressione o mancanza di controllo dei normali meccanismi di protezione. In un lavoro scientifico pubblicato sul Nutrition, Metabolism & Cardiovascular Diseases (2004, Vol. 14, pp. 228-232), dei ricercatori italiani hanno mostrato che l’obesità, l’insulino resistenza e il diabete sono associato ad uno stato pro-infiammatorio, che a sua volta è associato con aumento del rischio cardiovascolare.

L’infiammazione cronica è stata anche collegata a una serie di condizioni legate a malattie cardiache, osteoporosi, al declino cognitivo e Alzheimer, al diabete di tipo 2 e all’artrite.

Bio-marcatori dell’infiammazione
Esiste un elenco di biomarcatori per l’infiammazione, di cui fanno parte marcatori noti come la proteina C-reattiva (CRP), interleuchina-6 (IL-6), IL-10, IL-18, MCP-1 e il fattore di necrosi tumorale-alfa (TNF-alfa).

Risultati della ricerca scientifica

Questo nuovo studio ha mostrato che il consumo di bevande a base di fragola era associato sei ore dopo il consumo ad un livello 25 per cento più basso di IL-6, rispetto alle persone che bevevano la bevanda placebo (uguale all’altra bevanda ma senza gli estratti di fragola). Inoltre, anche i livelli della proteina

C-reattiva erano del 13 per cento più bassi.

I ricercatori osservano inoltre che gli effetti anti-infiammatori sembrano essere indipendenti da un effetto antiossidanti, dato che l’attività antiossidante – come la riduzione dei livelli di LDL colesterolo – sono più veloci rispetto ai cambiamenti dei marcatori anti-infiammatori.
“Questi dati suggeriscono un ruolo anti-infiammatorio della fragola con una azione ritardata rispetto agli effetti antiossidanti della fragola.”
“Per questo motivo gli effetti antiossidanti e anti-infiammatori dei composti a base di fragola ​​devono essere oggetto di ulteriori approfondimenti di comprendere i motivi delle divergenze, per quanto riguarda il tempo in cui variano i livelli di glucosio, insulina e i marker infiammatori e dello stress ossidativo”
, hanno aggiunto i ricercatori.

Le fragole aiutano il metabolismo

Le fragole sono preziose per la tua bellezza perché sono fatte al 90% di acqua; per questo idratano le cellule dell’organismo senza appesantirlo con troppe calorie, Le fragole sono anche ricche di enzimi capaci di attivare il metabolismo dei grassi aiutando il corpo a dimagrire con meno fatica. Le fragole sono anche ricche di fibre che aumentano il senso di sazietà, regolarizzano l’intestino e fanno assorbire meno grassi e meno zuccheri.

Le fragole sono antirughe e anticellulite…

Il contenuto di vitamina C delle fragole ( cinque fragole contengono una quantità di vitamina C pari a quella di un’arancia) favorisce l’assorbimento del ferro, utile per la formazione dei globuli rossi e per i muscoli, e la produzione di collagene, una proteina che previene le rughe e rafforza i capillari riducendo ritenzione idrica e cellulite.
Questa azione antiritenzione viene potenziata dal potassio, un minerale di cui le fragole sono ricche.

…sbiancano e proteggono i denti

Questi frutti contengono xilitolo, una sostanza dolce che previene la formazione della placca dentale e uccide i germi responsabili dell’alitosi.

…sono antiossidanti e mantengono giovani

Le fragole sono state inserite tra i super cibi che “mantengono giovani” nella speciale classifica ORAC (Oxygen Radical Absorbance Capacity) stilata dall’USDA (il dipartimento dell’agricoltura statunitense), per il contenuto record in sostanze antiossidanti benefiche per la salute.

…fanno bene al cervello

Alcune ricerche hanno dimostrato che, grazie al loro contenuto di acido folico, le fragole sono utili per il mantenimento della memoria.

 

La parte edule, comunemente denominata fragola, è un falso frutto

Fragola sezionata

Per fragola si intendono i frutti (in realtà si tratta di un frutto aggregato) delle piante del genere Fragaria a cui appartengono molte specie differenti.

Comunemente con questo termine si intende la parte edule della pianta: anche se le fragole sono considerate dei frutti dal punto di vista nutrizionale, non lo sono dal punto di vista botanico: i frutti veri e propri sono i cosiddetti acheni ossia i semini gialli che si vedono sulla superficie della fragola. La fragola viene considerata come un frutto aggregato perché non è altro che il ricettacolo ingrossato di un’infiorescenza, posizionata di norma su un apposito stelo.

La pianta, al di fuori del sistema riproduttivo, ha sistemi di moltiplicazione non sessuale, come lo stolone, ramificazione laterale radicante per mezzo della quale può produrre nuovi cespi che sono di fatto cloni dello stesso individuo vegetale. Le fragole oggi comunemente coltivate sono ibridi derivanti dall’incrocio tra varietà europee e varietà americane.

Valori nutrizionali

Dotate di un buon contenuto calorico a causa dell’elevato tenore zuccherino, le fragole rappresentano una eccellente fonte di vitamina C e di flavonoidi. Della famiglia dei flavonoidi fanno parte gli antociani, i quali sembrerebbero essere responsabili delle potenziali caratteristiche anti-infiammatorie delle fragole.

Categoria Nutriente Unità 144 g
Proximates Acqua g 131
Energia kcal 43
Energia kJ 181
Proteina g 0.88
Lipidi totali (grasso) 0.53
Carboidrati 10.1
Fibra 3.3
Cenere 0.62
Minerali Calcio mg 20
Ferro 0.55
Magnesio 14
Fosforo 27
Potassio 240
Sodio 1.44
Zinco 0.19
rame 0.07
Manganese 0.42
Selenio µg 1.01
Vitamine Vitamina C, acido ascorbico mg 82
Tiamina 0.03
Riboflavina 0.1
Niacina 0.33
Acido Pantotenico 0.49
Vitamina B6 0.09
Folati µg 25
Vitamina B12 µg 0
Vitamina A, IU IU 39
Vitamina A, RE µg RE 4.3
Vitamina E mg ATE 0.20
Lipidi Acidi grassi, grassi saturi g 0.03
16:0 0.02
18:0 0.006
Acidi grassi, grassi monoinsaturi 0.075
16:1 0.001
18:1 0.073
Acidi grassi, grassi polinsaturi 0.27
18:2 0.16
18:3 0.11
Colesterolo mg 0
Fitosteroli 17
Amminoacidi Triptofano g 0.01
Treonina 0.027
Isoleucina 0.02
Leucina 0.045
Lisina 0.036
Metionina 0.001
Cistina 0.007
Fenilalanina 0.026
Tirosina 0.030
Valina 0.026
Arginina 0.037
Istidina 0.017
Alanina 0.045
Acido aspartico 0.20
Acido glutammico 0.13
Glicina 0.035
Prolina 0.027
Serina 0.033

Varietà

“Belrubi”, di forma allungata

“Pocahontas”, di forma rotonda

“Gorella”, a forma di cuore

“Carezza”, a forma conica regolare, di grandi dimensioni

“Alba”, forma conica allungata, lucida, ottima produzione, maturazione precoce

“Roxana”, colore rosso intenso, ottima produzione, maturazione medio tardiva

“Arosa”, fragola rustica, forma rotondeggiante, resistente al tatto, media produzione

“Darselect”, colore rosso intenso, di grandi dimensioni, dal sapore molto dolce e un aroma da vera fragola.

 

Commenti:

Condividi

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.