Nel tempo ho visto scivolare via le foglie della vita, attraverso i temporali, attraverso l’inverno, attraverso la vita che a sua volta mi ha dato e tolto.

Nel tempo ho visto scivolare via le foglie della vita, attraverso i temporali, attraverso l’inverno, attraverso la vita che a sua volta mi ha dato e tolto.
Si ho pianto, ho sofferto, ho ferito e sono stata ferita, ho deluso tante persone, perché ho vegliato sulle mie radici.
Sono stata sempre più concentrata nell’essere casa, protezione, riposo per tutti, incurante di chi fosse di fronte a me e quali fossero le sue reali intenzioni.
Ho imparato a rimanere sempre forte, ad adattarmi ai cambiamenti.
In molti sono scappati non appena ci sono stati i temporali, altri arrivavano disposti a lanciare i sassi pur di prendere quello che volevano.
La vita è questa ed è questo ciò che insegna, bisogna rimanere fedeli a noi stessi, bilanciare sempre i pro e i contro.
L’altezza non è per quelli che si innalzano di più, l’altezza è fatta per chi subisce senza spezzarsi, per chi è pronto a rinascere dai rami spezzati, per chi non smette di essere quello che è nonostante le sofferenze.
E’ questo che fa di noi alberi forti, le radici. Radici della nostra esistenza. Quindi non importa quanto sia difficile la vita, importa solo quanto siano profonde le tue radici.
#Lidilianny

Condividi

Related posts