Niente dura per sempre, perché sprecare la vita inseguendo un epitaffio?

Niente dura per sempre. Mai. Né il riso, né la lussuria, neanche la vita stessa. Mai. Per questo dobbiamo sfruttare al massimo quello che abbiamo. Perché sprecare la vita inseguendo un epitaffio? «Lo ricordano con affetto…». Solo un imbecille merita di ritrovarsi una frase simile incisa sulla testa. Pura incontinenza sentimentale. Guardiamo ai fatti: la vita è un gioco che finisce sempre a punteggio zero, e la politica è il nostro modo di decidere chi vince e chi perde. E, che ci piaccia o no, siamo tutti giocatori. «Rispettato da chiunque lo conoscesse». Altra lagna monumentale. Lungi dalla mia lapide. Non è il rispetto, ma la paura, a muovere l’uomo; è così che si fondano gli imperi e cominciano le rivoluzioni. È questo il segreto dei grandi. Quando un uomo ha paura lo puoi schiacciare, distruggere completamente, e alla fine otterrai sempre il suo rispetto. La vile paura intossica, travolge, sgomina. È sempre più forte del rispetto. Sempre.
Dobbs, Michael. House of cards

Condividi

Related posts