Non tollero in nessun modo chi usa il finto bene per fare del male.

Quello che mi permette di agire in determinate circostanze è la capacità di ascoltare, non solo le parole dette, ma percependo anche i sentimenti che stanno dietro a quelle parole. Riuscire a empatizzare con l’altro, osservare senza cercare in alcun modo una colpa, una strategia per disarmare.
So esattamente che ogni persona è come è, per questo motivo va rispettata e accettata, così come accetto i sentimenti di qualunque genere.
Quello che non accetto sono i comportamenti scorretti, gli schemi mantenuti nel tempo, la mancanza di rispetto.
Non tollero in nessun modo chi usa il finto bene per fare del male.
Quando capisco che quella determinata situazione o individuo non cambieranno mai, non cerco di creare conflitti inutili, semplicemente smetto di esserci.
Mi mantengo fredda ed emotivamente imperturbabile, non per superiorità, ne per menefreghismo, quando arrivo a questo punto è perché ho provato in ogni modo umanamente possibile a far capire o a cambiare le cose, ma succede che a volte per salvare la situazione devi salvare te stessa.

Vi consigliamo di dare uno sguardo anche qui:

Condividi

Related posts