L’origine della sensazione viscerale.

L’origine della sensazione viscerale.

La capacita di leggere queste tendenze soggettive affondano le sue radici primordiali  nell’evoluzione; le aree del cervello implicate nella genesi delle sensazioni viscerali sono di gran lunga più antiche dei sottili strati neocorticali -il centri del pensieri razionali- che rivestono la superficie del cervello. Impressioni e presentimenti nascono più in profondità. Essi sono funzione dei centri emotivi del cervello che circondano il tronco celebrare (struttura encefalica situata rostramente al midollo spinale), e in particolare di un nucleo a forma di mandorla, denominato amigdala, con i suoi circuiti. Questa rete di connessioni,…

Condividi

Ho sempre pensato che per comprendere una situazione bisogna conoscerla.

Ho sempre pensato che per comprendere una situazione bisogna conoscerla.

Ho sempre pensato che per comprendere una situazione bisogna conoscerla, bisogna viverla, subirla, e lo confermo anche ora, ci metto la mia faccia. Tuttavia, in alcuni casi bisogna allontanarsi per tirare un sospiro di sollievo. Se ti trovi in una situazione che ti impedisce di crescere, di sentirti bene come persona, allora forse è arrivato il momento di prendere le distanze. Il mondo non è bianco e nero. Ne tanto meno un’arcobaleno. Infatti molto di quello che conta davvero è visibile solo al cuore. L’amore, l’empatia, la speranza, la luce…

Condividi

LA VITA, il tempo, ti attraversano in un battito di ciglia.

LA VITA, il tempo, ti attraversano in un battito di ciglia.

LA VITA, il tempo, ti attraversano in un battito di ciglia. Il cuore batte anche se ferito. Tu vai avanti nonostante a volte ti sei dovuta fermare. Tutto quello che stai vivendo è un percorso naturale. Nel bene o nel male. L’amore, la gioia, la passione, le ferite profonde, la perdita di una o più persone care, il fallimento, la rabbia, la delusione, ecc. fanno parte della tua crescita. Nessuno che abbia vissuto a lungo può dire di non aver provato queste esperienze. Si, alcuni sono stati pesantemente maltrattati dalla…

Condividi

Siamo quello che non vogliamo mostrare.

Siamo quello che non vogliamo mostrare.

Siamo quello che non vogliamo mostrare. Siamo silenzi Parole strozzate in gola Urli silenziati Siamo lacrime Dolore Perdite Pensieri Paure Siamo quello che nessuno vedrà mai Perché per vedere l’anima dobbiamo prima imparare a sentire. Ma nessuno sarà mai in grado di sentire la tua. Si, siamo quello che tendiamo a soffocare. Ogni tanto lo facciamo per proteggere qualcuno, altre volte per proteggerci. #Lidilianny

Condividi

Quello che conta per me è la serenità.

Quello che conta per me è la serenità.

Non è importante quello che mi hanno fatto Non è importante quello che di me hanno detto Non è importante se alcuni gli hanno creduto o meno. Quello che conta per me è la serenità. Vivere circondata di persone belle Di pace. Senza la paura di ricevere nel mezzo di un giorno qualunque, provocazioni, comportamenti tossici e situazioni malsane. Nella mia famiglia, nella mia vita pretendo rispetto. Rispetto per la vita altrui. Rispetto per le scelte altrui. Rispetto per i pensieri altrui. Chi ho bloccato su Facebook già da anni…

Condividi

Legati senza nodi.

Legati senza nodi.

Legati senza nodi. Portami in un abbraccio Portami in uno sguardo Portami nelle cose semplici Nel profumo dei fiori che sbocciano al mattino Portami nel suono del mare Nella delicatezza dell’aria Portami in un sorriso felice, inaspettato. Portami fra i desideri delle stelle Portami a passeggiare tenendomi per mano. E poi fermiamoci un’attimo A guardare le nostre anime A legarci senza nodi Fermiamoci a sussurrarci parole d’amore. A vedere il sole, salutare il giorno per immergersi nell’orizzonte colorato. Portami fra i pensieri che ti fanno evadere dalla monotonia. Portami dentro…

Condividi

Un po’ del mio mondo.

Un po’ del mio mondo.

Sarà una lunga lettera accomodati, … ti faccio spazio tra le mie cose … … le mie mancanze … … ho voglia di dirti che … … a volte mi vedo come quei paesini nelle sfere di vetro … stanno lì tranquilli … poi qualcosa li scuote … allora fiocchi di neve turbinano ovunque senza sapere dove posarsi … fin quando arriva un’emozione … e al posto della neve scendono minuscoli brillantini … minuscole particelle di benessere … forse la spiegazione di tutto questo è più semplice di quanto io…

Condividi

Ecco sette filosofie razionali da prendere in considerazione, sperimentando come funzionano su se stessi.

Ecco sette filosofie razionali da prendere in considerazione, sperimentando come funzionano su se stessi.

Ecco sette filosofie razionali da prendere in considerazione, sperimentando come funzionano su se stessi.   Libertà di scelta e forza di volontà Ho scarsa libertà di scelta sui miei caratteri ereditari e su molte delle cose che mi succedono durante la vita. Posso però, con un duro lavoro e molta pratica, controllare in larga misura i miei pensieri, sentimenti e comportamenti e in tal modo controllare gran parte del mio destino emotivo. Per cambiare e controllare me stesso, ho bisogno della forza di volontà.   Pensiero flessibile Posso largamente controllare e…

Condividi

Una raccolta di 38 fra le poesie più amate di Rabindranath Tagore

Una raccolta di 38 fra le poesie più amate di Rabindranath Tagore

Poeta, prosatore, drammaturgo e filosofo indiano di lingua bengalese, nacque il 6 maggio del 1861 nell’antica residenza famigliare di Jorasanko, a Calcutta, da una famiglia appartenente ad una elevata aristocrazia che svolse un ruolo importante nella vita culturale, artistica, religiosa e politica del Bengala.  Tagore si impegnò a creare una “nuova India”, moderna ed indipendente; egli si proponeva di conciliare la cultura occidentale con quella orientale: era un profondo conoscitore della lingua inglese, e tradusse lui stesso le proprie opere in inglese. Esercitò un enorme fascino anche sul mondo occidentale, che lo premiò col Premio…

Condividi

Oggi voglio condividere con voi una nuova scoperta che mi sta cambiando la vita in modo positivo

Oggi voglio condividere con voi una nuova scoperta che mi sta cambiando la vita in modo positivo

Oggi voglio condividere con voi una nuova scoperta che mi sta cambiando la vita in modo positivo, una scoperta straordinaria che mi risana dall’interno. Una tecnica che avevo sentito già infinite volte, però ahimè, mai messa in pratica. Forse perché non ci credevo, forse perché non volevo provarla per pigrizia, invece oggi me ne pento sinceramente. Da pochi giorni ho iniziato a frequentare un corso di Yoga, la cosa che più mi ha colpito è stato il respiro, la sua importanza, sentirlo, accompagnarlo. L’auto-guarigione fisica, mentale e spirituale, è una…

Condividi

Ho deciso di usare le parole per liberarmi

Ho deciso di usare le parole per liberarmi

Ho deciso di usare le parole per liberarmi Per curarmi Per svuotare un po’ la mia mente di tutti quei pensieri che mi tolgono il sonno. Ho capito che tenersi tutto dentro è pesante, dannoso, fa male, molto male. Perché macinare pensieri e domande, comportamenti e delusioni, torti e rabbia dentro di noi, accumulando, tenendo dentro ogni cosa si rischia di impazzire, per questo non rimango più in silenzio, faccio diventare poesie, racconti e riflessioni tutto quello che sento. Molti la chiamano rabbia, io la chiamo dolore! #Lidilianny

Condividi

8 modi per iniziare a volerti bene

8 modi per iniziare a volerti bene

Troppo spesso cerchiamo di dare il meglio di noi agli altri, ma ci dimentichiamo che dovremmo farlo innanzitutto per noi stessi! In fondo noi siamo una delle persone più importanti della nostra vita, e solo capendo e attuando questo concetto possiamo ottenere il meglio per noi, e dare anche il meglio di noi agli altri. Volersi bene significa vivere la propria vita in modo da sentirsi felici, in armonia con i propri valori, i propri bisogni, le proprie aspirazioni e questo senza che ci sia un prezzo da pagare per nessuno…

Condividi

Una lettera che la tua autostima scriverebbe a chi ti ha ferito

Una lettera che la tua autostima scriverebbe a chi ti ha ferito

Incontrerai sempre persone che cercheranno di sminuire i tuoi successi. Cerca di non essere tu il primo a farlo. (Michael Crichton)     Il dolore, soprattutto se causato gratuitamente da un nostro caro, logora nel profondo fino a consumarci nell’animo. Ancora più triste è constatare che spesso tendiamo a sguazzare nel dolore: lo facciamo ogni volta che ci aspettiamo da qualcuno quello che poi non riceviamo, ogni volta che sopravvalutiamo o sottovalutiamo noi stessi, ogni volta che permettiamo a qualcuno di farci del male non solo per la prima volta,…

Condividi

Ho pianto lacrime dolci, salate.

Ho pianto lacrime dolci, salate.

Ho pianto lacrime dolci, salate. Ho pianto per amore, di felicità. Ho pianto per rabbia, per paura Perché era l’unico modo per tirate fuori quel dolore insopportabile Ho pianto così tanto da non riuscire a respirare Lacrime amare… lacrime che scendono senza consenso o preavviso Ho pianto finché quei dolori sono usciti dal cuore, dai pensieri, dagli occhi. #Lidilianny

Condividi

Cambia la tua storia.

Cambia la tua storia.

L’abitudine è il fulcro della nostra vita Non è importante quello che fai oggi è importante quello che farai per i restanti giorni Potenzia le abitudini per realizzare i tuoi obbiettivi Bisogna prendere le abitudini negative e combattere le resistenze Inizia a piccoli passi. Crea un tuo metodo, Un programma dove iniziare nuovi passi, nuove visioni. Crea la tua lista di obiettivi E inizia con il tuo programma. Pensa a cosa non vuoi più nella tua vita. Pensa a quello che vuoi raggiungere. Pensa alla gratificazione, auto congratulati quando raggiungi…

Condividi