Frasi e citazioni sulla sofferenza

La sofferenza è solo un lunghissimo momento. Non possiamo dividerlo secondo le stagioni; possiamo soltanto registrarne i mutamenti e segnare volta a volta il loro ripetersi. Per noi, il tempo non progredisce. Esso ruota su se stesso; sembra girare su un perno di dolore. L’immobilità paralizzante di una vita di cui ogni particolare è regolato da un piano immutabile, così che mangiamo e beviamo e ci corichiamo e preghiamo, o almeno ci inginocchiamo nell’atto di pregare, secondo le leggi inflessibili di una regola di ferro, questo carattere di immobilità che fa ogni singola orrenda giornata identica alla precedente fin nei minimi dettagli, sembra comunicarsi a quelle forza esterne la cui essenza stessa è invece un continuo mutamento.
(Aforismi frasi e citazioni di Oscar Wilde)

 

Così come il dolore è una sensazione necessaria alla conservazione del nostro corpo, la sofferenza è necessaria alla conservazione della nostra anima.
(Lev Tolstoj)

 

A me pare che dev’esserci un gran tesoro nella sofferenza, sotto qualunque forma essa venga dal momento che Gesù venne in terra per scoprirlo e sfruttarlo dando esempio a noi.
(Santina Campana)

 

Beato l’uomo che ha sofferto: egli ha trovato la vita!
(Vangelo di Tommaso)

 

Carne avvezza a soffrire, dolore non sente.
(Ignazio Silone)

 

Che cos’è la sofferenza? Io non sono sicuro di che cosa sia, ma so che la sofferenza è il nome che diamo all’origine di tutti i sospiri, le urla e i gemiti – piccoli e grandi, rozzi e multiformi – che ci affliggono. È una parola che definisce il nostro sguardo ancor più di ciò che stiamo contemplando.
(Jonathan Safran Foer)

 

Chiunque soffre cerca di comunicare la sua sofferenza – sia maltrattando, sia provocando la pietà – per diminuirla; e, così facendo, la diminuisce veramente. Colui che è più in basso d’ogni altro, che nessuno compiange, che non ha la possibilità di maltrattare nessuno (se non ha figli, se non ha nessuno che l’ami), la sofferenza gli rimane dentro e lo avvelena. (Simone Weil)

 

Ci sono due tipi di sofferenti a questo mondo: quelli che soffrono per una carenza di vita e quelli che soffrono per una sovrabbondanza di vita.
(Waking Life)

 

Ci sono persone che hanno sofferto molto e che sembrano possedere una conoscenza dei recessi del sentimento umano irraggiungibili a tutti gli altri. Forse vorrebbero condividerla, ma spesso noi non siamo in grado di ascoltare.
(Jeffrey Moussaieff Masson)

 

Ciò che distingue i grandi scrittori del passato è la grandezza della loro infelicità; la disperazione di Pascal, l’amarezza di La Rochefoucauld, l’ennui di Flaubert, la noia di Leopardi, lo spleen di Baudelaire – ci seducono soltanto quelle verità che sono state estorte sotto tortura mentale. Noi viviamo in un’epoca così disperata che qualsiasi felicità possediamo deve essere tenuta nascosta come una deformità, perché sappiamo – sebbene tutta la nostra natura vi si ribelli – che possiamo creare soltanto grazie a ciò di cui soffriamo.
(Cyril Connolly)

 

 

Desideravo soffrire e sono esaudita. Ho sofferto molto, da parecchi giorni. Una mattina, durante il ringraziamento, ho provato come le angosce della morte, e con ciò nessuna consolazione! Accetto tutto per amore del buon Dio, perfino i pensieri stravaganti che mi vengano alla mente e mi danno noia.
(Teresa di Lisieux)

 

Dio soffre con noi, non si limita a guardare da lontano noi che soffriamo.
(Raniero Cantalamessa)

 

È bello quando persone che hanno una sofferenza nel cuore cercano per sé la verità: questo è sempre positivo e degno di rispetto; ma non bisogna farlo con lo scopo di stupire gli altri.
(Sof’ja Tolstaja)

 

È vero che la sofferenza varia da una persona all’altra, ma è sempre una e in Cristo ci unisce tutti quanti.
(Béchara Boutros Raï)

 

Io amo la maestà dell’umano soffrire.
(Alfred de Vigny)

 

Imparare a soffrire è difficile. È una cosa che si riscontra più spesso e in forma migliore nelle donne piuttosto che negli uomini.
(Hermann Hesse)

 

L’uomo è nato per soffrire. Se non soffre, soffre.
(Marcello Marchesi)

 

L’uomo nasce per soffrire, come la favilla per volare in alto.
(Libro di Giobbe)

 

La Crocifissione è la più alta vetta della sofferenza umana.
(Emilio Caldirola)

 

La gente desidera smettere di soffrire, è vero, ma non è disposta a pagarne il prezzo, a cambiare, a cessare di definirsi in funzione delle sue adorate sofferenze.
(Alejandro Jodorowsky)

 

La sofferenza è forse l’unico mezzo valido per rompere il sonno dello spirito.
(Saul Bellow)

 

La sofferenza è il male minore ciò che ti annienta è uno specchio senza la tua immagine.
(Cristina Donà)

 

La sofferenza è il tramite del fallimento.
(Isabella Santacroce)

 

La sofferenza è l’elemento positivo di questo mondo, è anzi l’unico legame fra questo mondo e il positivo.
(Franz Kafka)

 

La sofferenza è una specie di bisogno dell’organismo di prendere coscienza di uno stato nuovo.
(Marcel Proust)

 

La sofferenza, nella vita, è fonte di creatività. Nella mia chitarra ci sono dolore e strazio: la perdita degli amici, la distruzione della mia casa, della pelle delle mie braccia, stare male come un cane, in crisi di astinenza, senza un posto dove andare, senza niente da mangiare. Una volta che hai messo a fuoco tutto questo, è facile convogliarlo in una buona musica.
(John Frusciante)

 

La sofferenza non è sempre un castigo, ma spesso un’elezione.
(Nino Salvaneschi)

 

La sofferenza sul piano naturale si oppone sempre alla gioia naturale. Ma non c’è opposizione fra sofferenza naturale e la gioia soprannaturale. La gioia, nell’ordine soprannaturale, è semplicemente un aspetto della carità.
(Thomas Merton)

 

Le grandi sofferenze edificano l’essere umano, gli permettono di raggiungere l’autoconoscienza; e grandi sofferenze inevitabilmente si accompagnano a grandi ideali umani.
(Anwar al-Sadat)

 

Le peggiori sofferenze dell’uomo sono quelle che egli teme.
(Etty Hillesum)

 

Limitati in tutto, perché lo siamo così poco quando si tratta di soffrire?
(Pierre de Marivaux)

 

Malattie e sofferenze sono il risultato di un uso sbagliato di energia creativa. Tuttavia sono parte della forza creativa. Non derivano da una fonte diversa da quella di, diciamo, salute e vitalità. La sofferenza non è una cosa buona per l’anima a meno che non vi insegni come riuscire a non soffrire. Questo è il suo scopo.
(Jane Roberts)

 

Nella sofferenza, tutto ciò che non è legato al dolore fisico o a qualcosa di analogo è artificiale, immaginario, e può essere annullato da un atteggiamento mentale opportuno.
(Simone Weil)

 

Niente allevia le nostre sofferenze come quelle dei nostri amici.
(Roberto Gervaso)

 

Noi che viviamo in questo carcere, nella cui vita non esistono fatti ma dolore, dobbiamo misurare il tempo con i palpiti della sofferenza, e il ricordo dei momenti amari. Non abbiamo altro a cui pensare. La sofferenza è il nostro modo d’esistere, poiché è l’unico modo a nostra disposizione per diventare consapevoli della vita; il ricordo di quanto abbiamo sofferto nel passato ci è necessario come la garanzia, la testimonianza della nostra identità.
(Oscar Wilde)

 

Non c’è niente che plachi la sofferenza personale come affrontare la sofferenza altrui. Tenere la mano di quest’uomo perché passi piacevolmente attraverso il sonno, è come tendere un ponte cui ai miei demoni sia vietato passare.
(Paco Ignacio Taibo II)

 

Non mi lasciare, resta, sofferenza!
(Giuseppe Ungaretti)

 

Ogni sofferenza è il cuore di una gioia, ogni gioia avvia una nuova adesione alla sofferenza.
(Maurizio di Gesù Bambino)

 

Ogni sofferenza è un seme di buddha, perché la sofferenza spinge i mortali a cercare la saggezza.
(Bodhidharma)

 

Oh, secondo la mia misera mente terrena, euclidea, so soltanto che la sofferenza esiste, ma che non vi sono colpevoli, che ogni cosa deriva semplicemente e direttamente da un’altra, che tutto scorre e si equilibra, però non sono che scempiaggini euclidee, lo so bene, e non potrò mai rassegnarmi a vivere in base a esse!
(Fedor Dostoevskij, Ifratelli Karamàzov)

 

Perché bisogna soffrire? Perché quaggiù l’Amore puro non esiste senza sofferenza.
(Bernadetta Soubirous)

 

Quando uno soffre non gli interessa più nulla.
(Lia Varesio)

 

Quando si vuole soffrire ed amare, si può molto, si può il massimo che si possa al mondo.
(Charles de Foucauld)

 

Salvare il mondo non significa offrirgli la felicità, ma dare un senso alla sua sofferenza e regalargli una gioia che nessuno potrà sottrargli.
(Madeleine Delbrêl)

 

Se non ci fossero le sofferenze degli altri a farci ridere, non rideremmo mai.
(Antonio Delfini)

 

Sentimenti virtuosi nascono spontaneamente sul terreno fertile della sofferenza. Più si soffre, più si deve essere virtuosi. (Alain de Botton)

 

Si guarisce da una sofferenza solo a condizione di provarla pienamente.
(Marcel Proust)

 

Sofferenza senza fede sarebbe come amore senza speranza.
(Adrienne von Speyr)

 

Soffrire è produrre conoscenza.
(Emil Cioran)

 

Soffrire insegna ad amare.
(Gemma Galgani)

 

Tanta parte della nostra sofferenza deriva non soltanto dalla nostra situazione dolorosa, ma dal nostro sentimento di essere isolati nel nostro dolore.
(Henri Nouwen)

 

Tutta la sofferenza umana è un atto di contrizione.
(Archibald Joseph Cronin)

 

Vorrei che si potesse essere certi che nella sofferenza c’è una parte d’amore.
(Emily Dickinson)

GIACOMO GAGLIONE

Ogni sofferenza è seme di gloria.

Sul letto del dolore io canto la mia migliore canzone, tacendo.

Sul letto della sofferenza incominciai a conoscere una gioia che nessuna festa mi aveva dato.

 

La sofferenza in amore è un vuoto a perdere: nessuno ci può guadagnare, tranne i cantautori che ci fanno le canzoni.
Massimo Troisi

 

Se una sofferenza ci tormenta senza aiutarci, bisogna smetterla prima possibile e allontanare dal cuore conforti illusori e l’amara voluttà del dolore.
Seneca

 

Essere austero è non saper nascondere la sofferenza che si ha di non essere amato.
Fernando Pessoa

 

Più della psicologia stessa, la sofferenza la sa lunga in materia di psicologia.
Marcel Proust

 

Guariamo dalla sofferenza solo provandola appieno.
Marcel Proust

 

È tanto facile avere simpatia per la sofferenza. E tanto difficile avere simpatia per il pensiero.
Oscar Wilde

 

Posso simpatizzare con qualsiasi cosa, tranne che con la sofferenza.
Oscar Wilde

 

La simpatia è sempre ammirevole, ma la simpatia con la sofferenza ne è la forma meno bella.
Oscar Wilde

 

La sofferenza che la nevrosi comporta è proprio ciò che rende preziosa la malattia per la tendenza masochistica.
Sigmund Freud

 

La sofferenza ci rende egoisti, perchè ci assorbe completamente.
Marguerite Yourcenar

 

Ci vuole più coraggio nella sofferenza che nella morte.
Napoleone Bonaparte

 

Generico scherno e insofferenza verso gli altri sono sempre un segno di imbecillità, quando un altro non lo abbia meritato con un suo specifico atto malvagio o meschino.
Claudio Magris

 

La sofferenza è l’elemento positivo di questo mondo, è anzi l’unico legame fra questo mondo e il positivo.
Franz Kafka

 

La nostalgia è la sofferenza provocata dal desiderio inappagato di ritornare.
Milan Kundera

 

Ciò che propriamente fa rivoltare contro la sofferenza non è la sofferenza in sé, bensì l’assurdità del soffrire.
Friedrich Nietzsche

 

L’unico antidoto alla sofferenza mentale, è il dolore fisico.
Karl Marx

 

Non mi lasciare, resta, sofferenza!
Giuseppe Ungaretti

 

L’uomo è l’unico animale che provoca sofferenza agli altri senza altro scopo che la sofferenza come tale.
Arthur Schopenhauer

 

Chi è sensibile al problema della sofferenza degli animali di laboratorio, come può restare insensibile davanti al trattamento crudele cui sono sottoposti gli animali di allevamento?
Umberto Veronesi

 

La sofferenza dei monaci e della monache, dei solitari d’ambo i sessi, non è una sofferenza della sessualità ma di maternità e di paternità, cioè di finalità.
Miguel de Unamuno

 

Il nostro atteggiamento verso la sofferenza è assai importante, perchè può influire sulla capacità di affrontare il dolore quando questo si presenta.
Dalai Lama

Nella mente ha origine la sofferenza; nella mente ha origine la cessazione della sofferenza.
Buddha

 

La nascita è sofferenza, la vecchiaia è sofferenza, la morte è sofferenza; tristezza, lamenti, dolore fisico e mentale, angoscia, sono sofferenza; la separazione da ciò che piace è sofferenza, non poter avere ciò che si desidera è sofferenza.
Buddha

 

Un’unica cosa insegno: la sofferenza e la distruzione della sofferenza.
Buddha

 

Che la sofferenza sia più grande della colpa è la terribile, la distruttiva verità della croce.
Sergio Quinzio

 

I desideri smodati sono fonte di sofferenza, e la felicità della vita comincia solamente dove essi finiscono.
Nicolas Chamfort

 

Il masochismo è l’incapacità di sentire il piacere se non nella sofferenza o la capacità di trarre piacere dalle sofferenze?
Karl Kraus

 

L’amore è sofferenza addolcita con l’immaginazione, salata con le lacrime, condita col dubbio, insaporita con le novità, e ingerita con gli occhi chiusi.
Helen Rowland

 

La coppa della sofferenza non ha la stessa misura per tutti.
Paulo Coelho

 

La sofferenza, se affrontata senza timore, costituisce il passaporto verso la libertà.
Paulo Coelho

 

Nessun cuore ha mai provato sofferenza quando ha inseguito i propri sogni.
Paulo Coelho

 

Non è vero che la sofferenza nobilita il carattere; la felicità a volte lo fa, ma la sofferenza, il più delle volte, rende gli uomini meschini e vendicativi.
William Somerset Maugham

 

La vendetta è una pigra forma di sofferenza.
Nicole Kidman

 

Nella sofferenza della delusione si può trovare il seme del trionfo. La sorpresa piú grande si trova sempre nel proprio cuore.
Norman Mailer

 

La sola medicina per la sofferenza, il crimine, e tutti gli altri mali dell’umanità, è la saggezza.
Thomas Henry Huxley

 

Se la sofferenza porta saggezza, vorrei augurarmi di essere meno saggio.
William Butler Yeats

 

La sofferenza, una volta accettata, perde i suoi spigoli, perché il terrore della stessa sminuisce, e ciò che rimane è generalmente molto più gestibile di quanto immaginavamo.
Lesley Hazelton

 

L’esempio di una sofferenza sopportata pazientemente è la più preziosa delle lezioni per un mondo tanto impaziente.
Arthur Conan Doyle

 

La vita è piena di miseria, solitudine, e sofferenza – e tutto ha fine troppo presto.
Woody Allen

 

La maggior parte della sofferenza umana è inutile. Ce la infliggiamo da soli fino a quando, a nostra insaputa, si lascia che la mente prenda il controllo della nostra vita.
Eckhart Tolle

 

Sentirci anonimi in mezzo alla gente che ci circonda è una sofferenza terribile: è come essere invisibili.
Marc Levy

 

Credere nell’inconscio significa dar credito alla sofferenza psichica.
Aldo Carotenuto

 

La sofferenza spesso crea delle forze superiori di guarigione.
Ernst Jünger

 

L’entusiasmo è il fratello della sofferenza.
Alfred de Musset

 

Il morire per fuggire la povertà o l’amore o una sofferenza qualsiasi non è da uomo coraggioso, ma piuttosto da vile: è una debolezza quella di fuggire i travagli, e chi in tal caso affronta la morte non lo fa perché è bello, ma per fuggire un male.
Aristotele

 

La sofferenza che si cagiona è l’ultima di cui ci si accorge.
Marguerite Yourcenar

 

Chi soffre, al momento della sofferenza, ignora sempre quale ne sia l’intensità e solo può valutarla, dopo, dalla scia di dolore che ne resta.
Nathaniel Hawthorne

 

La sofferenza, questa è l’unica causa della consapevolezza.
Fëdor Dostoevskij

 

La sofferenza accresce la forza interiore; il desiderio di soffrire fa scomparire la sofferenza.
Dalai Lama

 

La sofferenza è una specie di bisogno dell’organismo di prendere coscienza di uno stato nuovo che l’inquieta, di rendere la sensibilità adeguata a questo stato.
Marcel Proust

 

La sofferenza è necessaria per crescere in consapevolezza.
Giulio Cesare Giacobbe

 

Tutta la pena, la sofferenza, la compassione verso altri esseri umani si riducono a pura biochimica.
Paolo Giordano

 

Da grande sofferenza scaturì una soluzione: luoghi idilliaci in cui il disordine divenne armonia.
Meryl Streep

 

Il piacere è spesso un visitatore; ma la sofferenza si attacca crudelmente e lungamente a noi.
John Keats

 

Esiste una cosa peggiore della morte e di qualsiasi sofferenza, la perdita della stima di sé. Quando si viene colpiti da una o più persone nella stima di sé, che costituisce la nostra dignità di uomini, la ferita è talmente profonda che neanche la morte può porre fine a questo tormento.
Sándor Márai

 

La non violenza, nella sua condizione dinamica, significa sofferenza consapevole. Non consiste in una docile sottomissione alla volontà del malvagio, ma nel contrapporre la propria anima alla volontà del tiranno.
Gandhi

 

La sofferenza è la legge dell’umanità, così come la guerra è la legge della giungla. Ma la sofferenza è enormemente più potente della legge della giungla, ed è in grado di convertire l’avversario e aprire le sue orecchie alla voce della ragione… Quando volete ottenere qualcosa di veramente importante non dovete solo soddisfare la ragione ma anche toccare i cuori. L’appello della ragione è rivolto al cervello, ma il cuore si raggiunge solo attraverso la sofferenza. Essa dischiude la comprensione interiore dell’uomo. La sofferenza, e non la spada, è il simbolo della specie umana.
Ghandi

 

Dio stima di più in te l’inclinazione all’aridità e alla sofferenza per amor suo, che tutte le meditazioni, le visioni e le consolazioni spirituali che tu possa avere.
San Giovanni della Croce

 

La sofferenza è forse l’unico mezzo valido per rompere il sonno dello spirito.
Saul Bellow

 

Fra miliardi di secoli, la sofferenza e la solitudine di mia mamma, provocate da me, esisteranno ancora. Ed io non posso rimediare. Espiare soltanto.
Dino Buzzati

 

Ogni sofferenza è un seme di buddha, perché la sofferenza spinge i mortali a cercare la saggezza.
Bodhidharma

 

La saggezza si conquista attraverso la sofferenza.
Eschilo

 

La paura di soffrire è assai peggiore della stessa sofferenza.
Paulo Coelho

 

La passione ci consacra alla sofferenza, giacché, in fondo, essa è la ricerca di un impossibile.
Georges Bataille

 

La sofferenza è la legge suprema del cristianesimo; la storia del cristianesimo stesso è la storia della sofferenza umana. Il mistero della passione.
Ludwig Feuerbach

 

Nella mente ha origine la sofferenza. Nella mente ha origine la cessazione della sofferenza.
Buddha

 

La sofferenza della mente è peggiore di quella del corpo.
Publilio Siro

 

Fermezza di fronte al destino, grazia nella sofferenza, non vuol dire semplicemente subire: è un’azione attiva, un trionfo positivo.
Thomas Mann

 

Nella vita, la donna ha più cagioni di sofferenza dell’uomo e soffre, in realtà, più di lui.
Honoré de Balzac

 

La speranza del conforto dà coraggio nella sofferenza.
Marcel Proust

 

È solo la consapevolezza della condivisione della sofferenza umana da parte di Dio, che può impedire alla sofferenza d’essere un aumento della negatività dell’uomo.
Luigi Pareyson

 

La sofferenza dei poveri è nostra! E vogliamo sperare che questa nostra simpatia sia di per sé stessa capace di suscitare quel nuovo amore che moltiplicherà, mediante un’economia provvida e nuova al suo servizio, i pani necessari per sfamare il mondo.
Papa Paolo VI

 

Ridere significa godere dell’altrui sofferenza, ma con la coscienza tranquilla.
Friedrich Nietzsche

 

Nessun grado di stanchezza arreca sofferenza quanto l’essere perfettamente riposati e senza niente da fare.
Henry S. Haskins

 

Il rancore è una passione; aggiunto alla sofferenza dell’offesa, ne accentua il carattere alienante, ipotecando insieme la possibilità dell’offerta di perdono.
Jean Laffitte

 

Ogni dolore è facile a disprezzare; quello che comporta sofferenza intensa dura poco tempo, e quello che perdura molto tempo nella carne comporta sofferenza temperata.
Epicuro

 

Non essere amati è una sofferenza grande, però non la più grande. La più grande è non essere amati più.
Massimo Gramellini

 

La sofferenza in amore è un vuoto a perdere.
Massimo Troisi

 

La mancanza è dolore e ti pesa come un macigno sul cuore. Non hai più voglia di ridere né di uscire. Ti abitui alla sofferenza e ti porti la ferita nel silenzio. Chiudi gli occhi e aspetti, perché con il tempo tutto passa, ma non è vero, non passa!
Bramante Poesia

 

La realtà pone grandi limiti alle aspirazioni umane, mentre non pone alcun limite alla sofferenza. La fantasia e l’immaginazione sono la rivincita della mente umana nei confronti di una natura insensibile e insensata.
Vasco Rossi

Commenti:

Condividi

Related posts