Tu sei la buona, sei quella che ha fatto tutto correttamente.

Tu sei la buona, sei quella che ha fatto tutto correttamente.
Sei quella che ha rinunciato alla carriera, alla scuola per lavorare, per aiutare la tua famiglia.
Hai dato tutto, anche quello che non avevi e in cambio non hai avuto che ingratitudine.
Il giorno che non hai potuto dare,
Il giorno che hai detto quello che provavi sei stata aggredita, hai ricevuto parole dure, azioni malvagie e tanta cattiveria gratuita.
Soffri, sei ansiosa, piangi, ti senti usata e non sai perché hai ricevuto tanto male quando tu sola portavi avanti ogni cosa, caricavi sulle tue spalle il peso della responsabilità di non far mancare niente alle persone a te care.
Adesso è ora di comprendere che tu non puoi sistemare tutto da sola, tu devi proteggerti.
Adesso è ora di lasciarti dietro tutte quelle persone che ti usano, che ti vedono come un mezzo di sostentamento, come un oggetto, tu sei molto di più.
Vivi la vita che vuoi, lotta per te, raggiungi i tuoi obiettivi, realizza i tuoi sogni.
Tu non sei responsabile di nessuno a parte te stessa, ognuno deve vivere la propria vita.
Pensa a te.
Meriti di essere felice.
Lidilianny.

Vi consigliamo di dare uno sguardo anche qui:

Condividi

Related posts